venerdì, aprile 29, 2011
0

Red Steel è la prima esclusiva non nintendo arrivata per wii,dopo più di un anno dalla sua uscita molti utenti non sanno ancora se il titolo ubisoft è valido e merita l aquisto quindi cerco di fare luce esaminando i vari aspetti del gioco.

STORIA:la storia è originale e a tratti cattura il giocatore se poi si amano le arti marziale e il giappone...

GRAFICA:và considerato che il titolo è stato sviluppato prima ancora che il wii fosse realtà ciò nonostante red steel si attesta su buoni ma altalenanti livelli.i vari livelli sono per la maggior parte gamecube style con picchi di eccellenza ma anche picchi di mediocrità a volte infatti sembra di giocare con una PSone,i personaggi invece sono quasi sempre mal caratterizzati come i filmati di intermezzo che mal riescono nell intento di sembrare fumetti animati
GIOCABILITA':è vero non siamo di fronte alla perfezione ma neanche alla catastrofe che molti vogliono far credere,se si ha pazienza si impara a padroneggiare Red Steel
SONORO:il gioco è completamente in italiano il doppiaggio non è da premio oscar ma neanche malvagio,le musiche invece sono particolarmente ispirate ed appropiate seppur non molto varie
LONGEVITA':per i più smaliziati red steel finirà presto circa 15 ore e anche meno ma quello che conta e che il titolo è abbastanza divertente e vario per tutta la sua durata
DIFFICOLTA':quasi mai frustrante ma in alcune circostanze impegnativo richiede pazienza perchè grazie a dio in questo gioco si muore con relativa facilità e anche se di solito paga non sempre si può avanzare con il mitra spianato sperando di passarla liscia, l' IA dei nemici è medio bassa ma a volte vi sorprenderanno con ripiegamenti ed accerchiamenti
ULTIME VALUTAZIONI:oltre a quanto detto và considerato che in molti punti si trovano bug di vario genere niente di trascendentale ma danno il loro bel fastidio ed in oltre non si possono saltare i filmati quindi capiterà di morire e dover ri assistere al filmato visto 10 secondi prima,se sì va oltre però ai difetti elencati e si pensa al divertimento il titolo ubisoft regala un esperienza ad oggi ancora unica su wii.
VOTO: Un 8 pieno con la speranza che il seguito si migliori in ogni aspetto 
Nano64BitGen

N.b. Quando la recensione è stata scritta Red Steel 2 non era ancora uscito

0 Commenti:

Posta un commento