venerdì, maggio 06, 2011
7
Bah, onestamente sta settimana non è che ci siano da fare proprio i salti mortali eh! Diciamo che le software house non si sono sprecate, e di roba giocabile nuova sugli scaffali ce n'è proprio pochina... Fortunatamente io ho ordinato una copia di Ghost Recon per 3Ds, e tra poco andrò a vedere se mi è arrivata! Speremu...
Ad ogni modo ecco la mini mini mini carrellata della settimana:

  • Steel Diver (3Ds - 6 Maggio)
  • The First Templar (Pc, 360 - 6 Maggio)
  • Cabela's Dangerous Hunts 2011 (Ps3, 360, Wii - 6 Maggio)
  • Greg Hastings Paintball 2 (Wii, 360 - 6 Maggio)
Premettendo che l'idea di andare a caccia in un videogioco non mi passa neanche per l'anticamera del cervello (anche se i 2 idioti della pubblicità hanno 40 per uno e si divertono come dei matti), passerei ad analizzare la peggior Fuffa della giornata (con la F maiuscola). Parlo di Greg Hastings Paintball 2... Ora dico, io ho la possibilità di provare attraverso i videogiochi cose che, per fortuna in questo caso, nella vita reale non posso provare, come l'esperienza di Guerra, imbracciare un fucile, comandare un plotone ed abbattere un nemico. E loro cosa mi vendono? Un gioco dove simulo una guerra sparando palle di vernice addosso agli avversari... Ma perchè non andate a dar via il culo e non vi mettete a fare i panettieri?
Chiudo il periodo buio della mia giornata passerei al lato positivo della faccenda. The First Templar mi sembra un titolo interessante, un adventure/Hack n' Slash in salsa medievale, nulla di nuovo, per carità, neanche realizzato chissà quanto bene, ma mi sa di gioco divertente, tutto sommato.
Ma, anche forse a causa della penuria di titoli di questa settima, il Momolo d'oro va a Steel Diver. In questo titolo appositamente studiato per la nuova console portatile di casa Nintendo ci troveremo a "guidare" un sottomarino da guerra sventando l'attacco al mondo sferrato dall'armata nemica! ok, la trama non è emozionante, ma per fortuna ci pensa il gameplay a tirare su il morale, a quanto pare nel guidare il nostro mezzo saremo chiamati a dover girare la console a destra e sinistra per guardare cosa ci circonda o ancor di più per evitare attacchi alle spalle. Tutto questo nelle fasi d'attacco in prima persona, prendendo il comando del nostro cannone con tanto di mirino e zoom, il resto del gioco sarà invece quasi paragonabile ad un plattform 2D anomalo, per farvi un esempio, pensate ai livelli di Super Mario 2D sott'acqua ed aggiungeteci un mitragliatore, mettete il tutto in salsa guerresca e il risultato è un gioco, almeno in apparenza, divertente ed intuitivo, con tante buone idee in tavola. Purtroppo non so nulla riguardo le modalità online, street pass e spot pass... ad ogni modo, se anche questa settimana volete comprare qualcosa, questa è mia scelta.


Momo

7 Commenti:

  1. Come siamo messi a longevità per Stell Diver?

    RispondiElimina
  2. Come ho scritto, onestamente non so se ha delle modalità online, dipenderà tutto da quello, perchè per quanto lunga la campagna, temo venga a noia presto se non ha mille idee diverse sparse per il gioco!

    RispondiElimina
  3. Non l'hai provato tu Steel Diver vero..? Io si, è di una pallosità allucinante..

    RispondiElimina
  4. No, purtroppo non ero riuscito ad andare all'evento di Genova. Cosa non ti è piaciuto?

    RispondiElimina
  5. Lo stile di gioco in generale. E' (volutamente) tutto molto lento, hanno voluto riprodurre la difficoltà e la pesantezza di guidare un sottomarino di certe dimensioni. Quindi non è detto che sia una palla in senso assoluto, per me che sono assolutamente per i giochi arcade questo è improponibile.

    RispondiElimina
  6. Effettivamente l'idea che mi hai dato è di un gioco lento e macchinoso in alcuni frangenti, cosa che sicuramente non mi ispira poi molto...
    Riguardo alle modalità online o street pass sai qualcosa?

    RispondiElimina
  7. Non so niente, mi ha talmente annoiato che poi ho evitato accuratamente di informarmi su questo titolo ;)

    RispondiElimina