2 Commenti:

  1. posso capire lo sgomento che ha Hideki Kamiya a vedere queste cose e comprendo il perchè si sia proposto di produrlo da capo,in fondo della serie orginale c'è rimasto ben poco,nome protagonista,nome serie, e anche diverse "mosse" del gameplay mi sono risultate simili ai predecessori, in più da quello che ho capito non si seguirà più la story line dei predecessori, percui una storia nuova, lasciando molti interrogativi sulla storia precedente, mettiamola così se prendo questo video e lo guardo SENZA sapere che il gioco si intitolerà devil may cry e il protagonista Dante, potrei pensare che potrebbe essere un gioco che promette bene e che forse penserei ad acquistare all'uscita, ma sapendo che il tutto si basa sfruttando il nome di Dante e di Devil May cry mi cade molto in basso, potrà magari uscire un bel gioco, ma doveva chiamari in un'altro modo, ho letto in giro che c'è chi parla di prequel del 3, cioè un dante ancora più giovane del 3, a parte il fatto che non c'è la minima somiglianza, la riterrei una cosa inutile andare più indietro del 3, al massimo sarebbe servito uno spin-off sul padre di dante, per definire meglio il tutto, poi non parliamo del calo di interesso mostruoso che c'è stato facendo questo restayling (o come diavolo si dice xD) vi faccio un esempio, il video riportato sopra è il solito pubblicato dal canale IGN su youtube il 7 giugno 2011, conta appena 69700 visite (http://www.youtube.com/watch?v=IqagPN9Q6ec) con un 40% circa di voti su "non mi piace" il video è stato caricato il 7 giugno, una quantita misera di visite se si tiene conto dell'importanza che dovrebbe avere un devil may cry 5, ora prendete il confronto che stò per fare così come viene, prenderò Assassin's Creed Revelation's, sò che come genere non ci incastra una mazza ma per far capire che se un gioco interessa viene ricercato molto,il video sempre sul canale IGN di youtube è stato caricato il 06 Giugno 2011 ok? salmente un giorno prima conta attualmente 1.587.000 di visite (http://www.youtube.com/watch?v=IqagPN9Q6ec) il lasso di tempo è lo stesso,con il 2% di non mi piace, ora non saranno dati presi bene, ma da questo almeno io noto un calo di interesse notevole non si interessa molta gente a questa nuova uscita, forse avrò fatto un confronto sbagliato, ma era solo per far capire che se un sequel rispecchia quello che i giocatori hanno sempre avuto dalla serie più qualche innovazione, il tutto secondo me viene seguito con più attenzione.



    scusate se ci sono errori di ortografia ma mi scoccio di rileggere xD

    RispondiElimina
  2. Diciamo che, mio pensiero del tutto personale che può tranquillamente essere sbagliatissimo, I primi DMC vedevano tutta l'utenza rivolta verso le console Sony, chi più, chi meno, avevano interesse a provare il titolo. Il gioco era ben fatto e il passavoce ha fatto il resto, attecchendo anche sui meno informati. Ora, vuoi che in giro ci sono molti più titoli validi rispetto al passato, vuoi che le console sono diventate 3 in tutto e per tutto, vuoi che i casual sono molto più casual di prima (in quanto difficilmente provano titoli di questo genere) chiaramente l'interesse si è perso.
    Mettici anche che molto probabilmente non sono riusciti a mantenere costante la qualità del gioco (vedi Resident Evil 5, anche i migliori cadono), il risultato vien da se...

    RispondiElimina