mercoledì, giugno 08, 2011
1
Tutti la attendevamo e finalmente ieri sera la conferma è arrivata. Ognuno ha la sua opinione al riguardo, a me personalmente, che quando si tratta di videogiochi torno un pò bambino, al primo video è venuta la pelle d'oca. Ad ogni modo parliamo della nuova Home Console Nintendo,
ovvero il Wii U (nome ufficiale).
La console vera e propria è fisicamente molto simile al Wii, forse più tondeggiante, come potete vedere in foto, ma durante tutta la presentazione Nintendo si è limitata a lasciarla in secondo piano, appena visibile. Sintomo quindi che la forma e le dimensioni della stessa potrebbero variare nel tempo che rimane al lancio ufficiale.
Queste comunque le caratteristiche ufficiali finora rilasciate:

  • Wii U avrà una scheda video Radeon prodotta appositamente da AMD, così come è successo per WIi e GameCube
  • Wii U avrà un processore IBM con processo costruttivo 45nm e DRAM integrata. Stessa tecnologia usata nel supercomputer “Watson”.
  • La console avrà funzionalità online avanzate.
  • Il touchscreen non sarà multitouch
  • Supporto 1080p, 1080i, 720p, 480p e 480i.
  • Retrocompatibilità con giochi e periferiche del Wii
  • Il pad avrà una fotocamera integrata, giroscopio, sensori di movimento, due stick analogici, una croce direzionale, 4 tasti (A,B,X,Y) due tasti dorsali R e L più due grilletti, microfono e 2 altoparlanti integrati, ed i tasti +, - ed Home.

La vera attenzione è stata quindi posta sul Pad (secondo me qualcosa di davvero fantascientifico) come potete vedere nel video a fondo pagina. Tra oggi e domani Nintendo rilascerà maggiori dati tecnici.


In quanto ai giochi first party, la casa di Kyoto ha lasciato intravedere un nuovo Zelda, ha parlato di un Kid Icarus e di un Super Smash Bros nonchè di un Super Mario Bros. 
Ancora più importante, però, la partecipazione delle terze parti, che in una videocarrellata hanno mostrato di essere al lavoro su titoli come Ninja Gaiden 3, Tekken, Batman Arkham City, Assassin's Creed, Battlefield, Army of Two, Darksiders 2, Fifa 12 e decisamente molti altri...
Che Nintendo questa volta stia davvero facendo le cose per bene? Mi pare proprio di si!
Chi pensa il contrario trova lo spazio per i commenti qui sotto!







Momo

1 Commenti: