giovedì, luglio 21, 2011
0

Dopo più di un anno posso finalmente dire la mia sul confronto tra due titoli che la stampa autorizzata ha sempre messo l'uno contro l'altro, ovvero Infamous e Prototype, la prima esclusiva ps3, la seconda nata come esclusiva xbox ma in seguito commercializzata anche per la console sony.

I due giochi, pur condividendo uno scenario simile (città post-apocalittica), due protagonisti con poteri "simili ma diversi" (il primo, Cole, ha poteri derivanti dall'elettricità, il secondo, Alex, dalla possibilità di manipolare il proprio corpo...dico simili perchè le azioni che si possono compiere son particamente identiche, con la sola variante visiva relativa al superpotere) e la medesima tipologia di gioco (il tanto blasonato e ipersfruttato Imho free roaming) offrono due tipologie di gameplay profondamente diverse, soprattutto per quel che riguarda il combattimento. Infamous è una sorta di TPS (third person shooter) con tutti i relativi problemi legati alla mira nelle fasi più concitate, mentre Prototype è un "picchiaduro in terza persona" con tutti i problemi legati a questa tipologia di combattimento (lock on e "innocenti" compresi xD).
Le due storie sono assolutamente fantastiche, se questi fossero SEMPRE i risultati legati ad una collaborazione SERIA tra il mondo dei fumetti e quello dei videogame avremo innumerevoli capolavori negli scaffali, vista l'abilità degli sceneggiatori dei comics nel creare situazioni complesse e soprattutto perfettamente raccontate.
Graficamente i due titoli si equivalgono, pochissimi rallenentamenti e un orizzonte visivo impressionante. Prorotype in questo "settore" è in leggero vantaggio, perchè essendo ambientato in una città vera (New York) ci si trova davanti ad una cura maniacale delle location. Cura che non manca anche in Infamous, ma qui la città sembra troppo "finta" per quanto ben realizzata (anche l'idea di dividerla in 3 macro isole non aiuta...)
Le missioni secondarie offrono una sfida adeguata all'aumentare della difficoltà totale, anche se mentre in Prototype la varietà delle situazioni le rende veramente divertenti e impegnative (al limite della frustrazione), in Infamous son troppo ripetitive e poco divertenti (le ho completate tutte solo per sbloccare i trofei ad esse legate -.- mentre in Prototype era una ricerca costante della perfezione...)

Dal confronto ne esce vincitore (sempre imho eh) Prototype per due motivi:
Il primo è legato alla tipologia di combattimento che trovo più adatta ad un titolo del genere, anche perchè Cole nell'esclusiva ps3 è troppo "legnoso" e la visuale adottata la trovo poco funzionale...i TPS DEVONO prendere esempio da Gears of War se vogliono essere giocabili e/o spettacolari da vedere.
Il secondo è legato alla storia, che ho trovato decisamente più coinvolgente e meglio sceneggiata, anche se in certi punti la storia di Infamous risulta più "drammatica".
A questo aggiungiamo una sana dose di splatter che nel titolo ps3 non è presente e che non guasta mai e il piatto è servito.

Il secondo Infamous è uscito da poco e a breve arriverà Prototype 2...lo scontro continua....


0 Commenti:

Posta un commento