mercoledì, agosto 10, 2011
4
... e a cui nessuno da la minima importanza, e quando faccio una domanda mi rispondono con frasi di circostanza, tipo: "Tu ti fai troppi problemi Momo!"
Così canta Caparezza nel suo ultimo album, ok, non dice Momo ma di Michele, il suo vero nome, ma poco cambia ai fini del mio discorso... Oggi parliamo di... Nintendo!

Il 26 Marzo di quest'anno, un giorno dopo il lancio (poi non dite che compro al day one!) mi sono recato dal mio negozietto di fiducia per acquistare un Nintendo 3Ds. 259 euri, meno quanto mi scontarono da una vecchia Xbox 360 che mi avanzava, e senza giochi perchè non c'era nulla che mi interessasse.
Oggi, a 5 mesi circa di distanza, Nintendo, sostenendo che la console non sta vendendo quanto speravano, taglia i prezzi. La portatile ora verrà a costare 1 terzo in meno. Cazzo cazzo!
Però dai, sicuramente a noi possessori, che se l'abbiamo comprata a "scatola chiusa" significa che siamo vecchi affezionati, ci rimborseranno in qualche modo... magari mi regalano il nuovo Mario... si si... nuovo di pacca! Nintendo mi regala 20 giochi che ho già giocato 10 o 20 anni fa!
Vabbè, tutto sommato poteva anche decidere di non regalarmi nulla, coglione io che non ho aspettato a comprare, quindi prendo e porto a casa...
Ma detto questo, è davvero utile questo taglio di prezzo? Voglio dire, mi pare palese che la console (che comunque NON ha venduto poco) non stia raggiungendo vette storiche perchè mancano i giochi! Quindi qui le cose sono 2: o il talgio di prezzo era stato studiato a tavolino (della serie, fottiamo un 70 euri in più a vecchi pirla e poi abbassiamo al prezzo normale), o Nintendo si sta rincoglionendo. Perchè non si spiega che in tv continuino ad esserci più spot del Ds che del 3Ds, non può essere che ancora escano più titoli per la vecchia che per la nuova console! Non esiste che Activision tira fuori il nuovo Call of Duty e lo sviluppa per la vecchia piattaforma e non per la nuova!

Qui qualcosa non mi torna proprio... Mi stanno inculando, lo sento... e comincia pure a bruciare...


4 Commenti:

  1. Abbraccia il lato oscuro Momo... entra nei FLAW!! ^__^

    RispondiElimina
  2. Eh eh eh
    Hola Dark! Guarda, per essere un Nintendaro convinto e di vecchia data, passo anche troppo tempo sulla 360!
    Comunque diciamo che il mio amore viscerale per la Nintendo, soprattutto in questi ultimi mesi, si sta spostando più sui suoi brand che sulla console in toto come poteva essere in passato. Spero di potermi felicemente ricredere con il Wii U!
    Comunque, scelte dirigenziali a parte, per il momento sono molto soddisfatto del 3Ds (anche se chiaramente aspetto di avere più giochi)

    RispondiElimina
  3. salvo scoprire che il wii u sia una 360 con la scritta nintendo ed i suoi brand famosi che perdono smalto anno dopo anno,e soprattutto diventano sempre + fuori dal tempo...
    insomma,nintendo và amata a prescindere,è la voce fuori dal coro,ma come tutti gli amori devi sputare sangue e bestemmie quotidianamente,e quando poi ti fanno gli scherzi,perchè questo del prezzo è senza dubbio uno scherzo di dubbio gusto da innamorato....devi prenderlo con il sorriso.....
    per il ragionamento sui giochi in omaggio,beh nessuno ci ha costretto a comprare il 3ds,e nessuno ci ha assicurato che il prezzo fosse giusto,anzi,è sembrato da subito esagerato,ma regalare qualcosa in fondo non era dovuto,io immagino che chi ha preso il 3ds senza giochi l ha fatto o perchè è benestante e non sà che farsene di quei soldi,o perchè come me è innamorato di un marchio,e quei titoli di merda in omaggio sono come il bacino dopo la litigata con gli occhioni dolci......
    ammazza che poeta!

    RispondiElimina