lunedì, agosto 22, 2011
2
Ieri sera, dopo essermi accertato che la Juventus perdesse il Trofeo Berluscojoni (sono sempre juventino, ma visto che da 11 anni chi lo vince poi non vince lo scudetto... non vorrei mai!) mi sono messo mezz'ora sulla 360, ho fatto un giretto su live, ho guardato cosa c'era di nuovo, mi sono ricontrollato gli obiettivi di Gears 2 e via dicendo... Poi, prima di andare a nanna ho giocato più o meno un'ora a Ocarina of Time col 3Ds, e quando ho finito, prima di spegnere la console, ho notato che erano arrivati dei nuovi video nell'apposito canale. 

Ho quindi aperto l'applicazione, e dei 4 quadratoni ne risultavano 2 nuovi (un cartone animato della serie Oscar ed un nuovo trucchetto di magia con gli elastici). Per carità, li ho visti entrambi e sono pure carini, come carina è l'iniziativa di Nintendo, che è pure gratuita.
Però quando sono passato dalla Dashboard della 360 e dal menù di Live, alle iconcine del 3Ds.... Ok ok ok, è una console casalinga contro una portatile, però cazzo... 
Prendiamo proprio il canale video: 4 icone giganti stanno a segnalare gli unici 4 video disponibili, ma non potete fare un elenco e sopratutto farlo senza cancellare i vecchi video quando ne mettete di nuovi? Una volta questi menù semplici, super intuitivi e colorati di Nintendo mi mettevano di buon umore, ora mi fanno incazzare... Ma è possibile capire che il mercato è fatto di più tipi di giocatori e che non ha tutti sta bene il mondo color arcobaleno a tutti i costi? 
Non sono uno di quelli che dicono che Link deve essere super realistico a tutti i costi, però a tutto c'è un limite! 
Quindi: sono io che sto perdendo un pò del mio smalto alla Peter Pan, o è Nintendo che sotto questo punto di vista si deve dare una rinfrescata? Anche perchè, passi il 3Ds, ma tra un pò arriva il Wii U....


2 Commenti:

  1. Mi ritrovo anche io nella tua stessa situazione.. credo che il problema è che Nintendo non sappia bene la strada che vuole percorrere (casual? pro? tutti quanti?) e stia facendo molta molta confusione. L'esempio del canale video del 3ds è lampante, servizio che potrebbe essere molto interessante gestito come se fosse solo rivolto a un pubblico under 10.. mah..

    RispondiElimina
  2. Esatto, il canale video è quello che più mi da ai nervi. Passi lo shop che sa tanto di vetrina da sito "Disney" ma almeno fa il suo lavoro. Ma avere 4 video cacati, che vengono inoltre continuamente sostituiti per l'impossibilità di mantenere un database... mi pare proprio una cagata pazzesca!

    RispondiElimina