martedì, novembre 27, 2012
10
Abbiamo detto molto su queste pagine Di Wii U,sulla rete c è una gara a chi coglie prima in fallo Nintendo,c è una sorta di scetticismo diffuso,palpabile non sempre giustificato.
Certo qualche dubbio è più che legittimo non stiamo dicendo il contrario,anzi qualche dubbio possiamo già archiviarlo come FAIL di Nintendo,ma niente di irrimediabile per ora,vediamo però come sta reagendo  il mondo,che attesa c è,e quanto le critiche stiano smorzando gli entusiasmi,o meglio poniamolo a mo di quesito,si stanno smorzando gli animi?

Parto con un simpaticissimo video Canadese,che mostra come i Mii si siano preparati al D1 dello scorso 18/11,analoghe iniziative anche nel d1 U.S.A.


Parliamo ora di numeri, già i freddi numeri,WiiU ha esaurito l intero distribuito nella prima settimana di commercializzazione negli U.S.A. ben 400.000 unità,niente male,ottima scelta anticipare il lancio negli states ed approfittare del black friday(spesso non accade per ritardi di varia natura me generalmente tutte le console e non solo in territorio U.S.A.vengono lanciati in questo periodo ,per altro confrontando i dati con quelli del primo mese di lancio delle passate console(e quindi non una settimana ma l intero mese e prendendo a riferimento quelle lanciate nello stesso periodo)WiiU si colloca già ottimamente e l odore di record si sente forte.
Nel dettaglio:
  1. Xbox              (2001) 720 K
  2. GameCube     (2001) 660 K
  3. Wii                 (2006) 476 K
  4. Nintendo DS  (2004) 370 K 
  5. Xbox 360       (2005) 326 K
  6. Playstation3    (2006) 197 K
Non sappiamo con certezza se le stime comprendano o meno il territorio Canadese,ma come detto,
procedendo così probabilmente si raggiungerà la vetta di questa "classifica di lancio"con solo mezzo mese a disposizione.
Di seguito alcune cifre di console lanciate recentemente al di fuori del periodo di riferimento

PSP      (2005) 579 K  (Marzo)
3ds       (2011) 351 K  (Marzo)
PsVita   (2012) 230 K (Febbraio)

Viste le cifre potremmo dire che la massa se ne frega delle critiche delle mancanze e delle "campagna allarmistica" messa in atto sul web,c è gente accampata fuori dai negozi anche in Europa

Sempre a proposito di cifre,Wii vende ancora le sue belle 300K,non male veramente,ed il 7 dicembre la versione mini sarà nei negozi per cercare di ben figurare anche sotto gli alberi di Natale,per ora solo su territorio Canadese ed a quanto pare,questa versione non avrà la possibilità di connettersi ad internet tramite wi-fi,alcuni siti riportano l ipotesi che non sia in grado di connettersi nemmeno tramite cavo lan,ipotesi che tenderei ad escludere.
Ecco la Wii mini in un accattivante bicolore,verrà
venduta a 99$,non proprio poco ma abbordabile
Male invece il 3ds che forse volutamente è stato lasciato a secco di titoli di richiamo per lasciare la scena a WiiU,vende 250K piazzandosi dietro al DS con le sue 275K,Previsto l ennesimo price drop,mentre i giocatori di New sper mario bros 2 arrivano a raccogliere 300 bilioni di monete.

Intanto nuovi rumors della possibilità di usare Ubunto come SO

La conferma che l 8/12 il servizio TVii sarà operativo in Giappone e che verrà portato nei principali paesi Europei (esatto niente Italia)
per ora è tutto, PierNano (VcVaV) mi consenta!

10 Commenti:

  1. Buon inizio per wii u negli States soprattutto considerando il periodo di crisi economica mondiale. A mio parere il prezzo è alto sarebbe stato meglio venderlo a un prezzo più basso.... ma considerando che lo vendono in perdita...

    RispondiElimina
  2. Il prezzo è il rovescio della medaglia del paddone...
    il prezzo giapponese è giusto,quello u.s.a comprensibile,quello europeo alto
    concordo che un 50€ in meno l avrebbero reso mooolto + appetibile,ma daltronde vendono la mini wii a 99$ senza che si possa usare internet e senza retrocompatibilità...quindi...

    RispondiElimina
  3. No ma infatti sono d'accordo... però almeno un giochino demo come fu con wii sport potevano metterlo.. Chi ha detto Nintendo Land?! ._.'

    RispondiElimina
  4. Il mio commento è "magicamente sparito"..censura anche qui?

    400k di venduto sono un'ottima cosa, anche se "da qualche aprte" si legge che tutte le testate riportano dati sbagliati, in quanto il venduto sarebbe di molto superiore.
    Ovviamente è più facile che si sbaglino TUTTI e che "qualcuno" abbia ragione...meno male che sono io il complottista.

    RispondiElimina
  5. Rhaxs la cosa in realtà è abbastanza semolice,Reggie ha detto che l intero distribuito è stato venduto,quindi 400K
    Ora non sappiamo se quello è il distribuito generico che comprende anche il Canada o no.
    Se comprendesse il Canada le stime sarebbero inferiori,se fosse un dato riferito agli U.S.A. sarebbero 400 K pulite.
    Tra qualche giorno ne sapremo di più,la fonte che riporti tra virgolette non parla di stime al ribasso,ma di una possibile interpretazione della notizia sotto un altro punto di vista,e dato che l intervista lascia ampi spazi a dubbi ed interpretazioni non è così inverosimile come tesi.
    La domanda fatta a Reggie comunque era generica,per logica ha risposto con il distribuito generico e non di un singolo territorio,vedremo.
    Per la tua censura... ormai credo che la polizia postale tracci ogni tuo singolo post,quindi magari è una censura che viene dall alto :)


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco infatti! In merito alla censura...

      Elimina
  6. Parlando di casa nostra: qui ancora nessuno si è fatto scucire dei solini? Il primo che spende fa un bello speciale esauriente (sulle cose interessanti, non sulla vita sentimentale dei Mii)

    RispondiElimina
  7. momo a proposito di wii u,non dovresti mandarne ai tuoi collaboratori,no perchè questo mese sarò un bel pò incasinato ed eventualmente devo avvisare i vicini...
    e non fare il genovese,manda pure un paio di giochi e 2-3 escort...
    detto ciò,risso e simon ,ma il primo è un parla parla ma ancora non leggo nulla di suo,il secondo è vincolato allo scarto natalizio da quanto ho capito...quindi arrangiati :)

    RispondiElimina
  8. A chi hai detto "parla parla"??
    Io ho un sacco di impegni eh......

    RispondiElimina