domenica, dicembre 30, 2012
4

E' da giorni ormai che ho in testa delle fantasie sul famigerato Kingdom Hearts III.
Della saga ho giocato praticamente solo al primo capitolo tipo 10 anni fa, non starò quindi a parlare di com'è il gioco in sé, ma della benedettissima uscita del terzo capitolo. La domanda in questione è: perché non è ancora uscito?
Questo dilemma che attanaglia migliaia di fan costretti a sorbirsi spin-off ormai da anni ha iniziato, almeno per me, ad avere un po' di luce dopo l'acquisto della LucasFilm da parte della Disney. Possibile che sia questa la causa di questo ritardo?
Temporeggiare per anni per poi ritrovarti in mano brand come Star Wars o Indiana Jones e poterli inserire in un videogioco altrettanto famoso sarebbe il massimo.
Chissà forse all'E3 vedremo un bel trailer a base di keyblad e spade laser.

4 Commenti:

  1. Come te ho giocato solo il primo e non l' ho mai completato per mancanza di tempo (all' epoca), accumulando comunque un discreto n.ro di ore di gicoo.
    Successivamente mi sembra che il marchio KH si sia sputtanato con troppe versioni e spin-off: non so nemmeno se vi sia un filo logico tra loro! Per questa ragione preferirei che ripartissero da zero con nuvoe idee e nuovi cross over tra le varie saghe, ci sarebbero moltissime possibilità, il timore però è che le vadano a sprecare stupidamente producendo dei giochi di stampo troppo anime/manga (ho mai detto che negli ultimi 10-15 anni ho sviluppato un vero odio per questo genere che in origine amavo?)per mescolarsi con successo con il resto.
    Ormai credo che Disney dovrebbe trovarsi un partner più in gamba della Square Enix di oggi, che ormai francamente fa ridere i polli...

    RispondiElimina
  2. odio buona parte dei personaggi e delle fiabe disney,non mi piace il brand(ma non ho giocato il primo riconosciuto quasi universalmente come capolavoro),e troverei assurdo vedere darth vader duellare con topolino,allo stesso modo ho trovato ridicolo e fastidioso vedere samus aran spalleggiata da pikachu,fossero state cose separate avrei capito,mischiare l immischiabile lo vedo più come un sacrilegio che come una cosa interessante
    @ simon,credo che disney adesso si avvarrà di quanto rimane del comparto di lucas,che un tempo non troppo lontano) era sinonimo di capolavoro,dalle avventure grafiche di secoli fa ai più recenti giochi ispirati alla saga di gs,tra tutti i meravigliosi rogue squadron per n64 e cube

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nano di quella Lucasart che ricordi tu e che ricordo io (Zack McKraken dice nulla? :) )mi sembra rimasto poco o nulla, oggi dovrebbero prendersi come minimo il buon Cliff Blezinsky, uscito da Epic, uno che di gaming ne capisce...dal canto mio spero di non vedere deturpati ulteriormente i personaggi amati sin dall' infanzia..

      Elimina
  3. Io ricordo che la Lucarts fece degli ottimi FPS con il finto 3D. Giocai ad Outlaws e mi piacque tantissimo!

    RispondiElimina