venerdì, gennaio 04, 2013
4
Parto con una serie di premesse,questo non è un articolo,non è un editoriale e non parla di videogiochi,anzi ne parla ma marginalmente.
Prendetela come una riflessione,prendetelo come uno "sfogo",prendetelo per rassegnazione,o meglio ancora,non prendetelo proprio!
Da dove partire,beh dalla descrizione dell Italiano medio magari,chi è,cosa lo contraddistingue,è veramente così scadente come categoria,dobbiamo ritenerci offesi se qualcuno schernendoci ci chiama Italiano medio?E soprattutto...l Italiano medio esiste ancora?
Fantozzi era veramente un italiano medio?
Beh non voglio tirare in ballo contesti sociali e non voglio farla troppo pesante,prendete quell immenso capolavoro culturale che è Fantozzi,si avete letto bene,ve lo riscrivo CAPOLAVORO CULTURALE.
Ugo Fantozzi è un impiegato vessato,uno sfruttato,uno che spesso è costretto a prendere la vita come viene senza poter operare scelte,il punto di riferimento verso il basso nella megaditta.il fesso di turno,perchè a ben vedere,di tutti gli impiegati è l unico che lavora,si sobbarca le pratiche degli altri e nonostante ciò viene trattato da merdaccia.




Chi sono i suoi colleghi ? Ragionieri,architetti,geometri,impiegati semplici e tutto un sottobosco di nullafacenti che popolano la megaditta,facendo carriera con spregevoli mezzucci,leccando culi ed avvantaggiandosi delle conoscenze giuste,meritocrazia?beh l abbiamo detto l unico che lavora è Fantozzi che rappresenta il peggio del peggio.
Letta così ci sarebbe da riflettere...ma allora Fantozzi non è l Italiano medio,l Italiano medio è quello che subisce o quello che vessa?

Io la vedo così,l Italiano medio è quello che vessa non consapevole che in realtà sta subendo.
Ecco l insieme del mascostume Italiano,
sfruttati che sfruttano altri sfruttati
Fantozzi ha dei moti d orgoglio,Fantozzi dentro di se cova rabbia,Fantozzi è capace di subire subire e subire ancora, ma poi sbotta,poi prende il coraggio a 2 mani,si strizza quello che c è da strizzare e sale sul palco a dire che la corrazzata Potionkin è una cagata pazzesca,ed i pecoroni li ad applaudire per 90 minuti,poi la favola finisce,i rapporti vengono ristabiliti,i pecoroni tornano a seguire il pastore,e Fantozzi viene crocifisso in sala mensa.
Questo l Italiano medio,quello del boom economico,quello che ha smesso di sporcarsi le mani per andare a lavorare in ufficio,e veniamo all idiota digitalizzato...chi è?
Beh,è l evoluzione dell Italiano medio grosso modo,è un pò più tonto perchè ha subito l lavaggio del cervello delle tv commerciali per tanti anni,è abituato al consumismo ed ha sempre avuto tutto quindi tante domande nemmeno se le fa,vive in un contesto sociale simile all italiano medio,e potenzialmente ha il doppio dei mezzi a disposizione,e soprattutto ha un livello d istruzione TEORICAMENTE superiore.
Con delle premesse simili di certo il suo contesto sociale sarà senz'altro migliore?
Ma quando mai,l idiota digitalizzato se non conosce la persona giusta non lavora,non vuole sporcarsi le mani perchè ha una laurea(che spesse volte equivale all istruzione media di 30/40 anni fa,o per lo meno non essendo accompagnata da un vissuto,da un interessarsi alle questioni del mondo,da una cultura personale che vada oltre a delle nozioni apprese sui libri,è solo un pezzo di carta).
Esporsi comporta dei rischi
L idiota digitalizzato vive lo stesso malcostume dell Italiano medio,c'è crisi direbbe quest ultimo,e cosa dice l idiota digitalizzato?
Come detto l Italiano medio avrebbe bofonchiato qualcosa,avrebbe mandato giù ma poi sarebbe esploso,come Fantozzi del resto,l idiota digitalizzato fa finta di niente,o peggio ancora,non si rende conto!
Com è possibile?non lo so,stà di fatto che c'è un esercito di coglioni che non sa cosa gli stà accadendo ad un metro dal naso.
Siamo in un epoca dove se ti senti male per strada pensano che sei un tossico e ti lasciano li,se ti dice culo chiamano un ambulanza che forse arriverà dopo un ora,siamo in un epoca dove una marmaglia di gente ci tiene per i coglioni senza che succeda niente,senza un tumulto e senza che in molti se ne accorgano nemmeno.
Io in questa situazione potrei anche capire e giustificare l Italiano medio che in fin dei conti è un pò più ignorante e vive un contesto sociale diverso,per assurdo non gode di internet,non può documentarsi e deve basare il suo pensiero su quello che vede in tv e legge sui giornali,che sappiamo bene in Italia essere l ultimo mezzo da seguire per essere informati.
Un tempo quest immagine sarebbe stata perfetta per un mafioso,
o uno che volutamente non vede non
sente e non parla,oggi si è così involontariamente
L idiota digitalizzato VIVE DI INTERNET ma non vede un cazzo!
Si improvvisa poeta su Facebook,scrive frasi struggenti su di una tipa che lo ha lasciato 35 anni fa,ma lui ancora la ama!
Lidiota digitalizzato è annoiato,va in discoteca ed invece di ballare,provarci con una,ubriacarsi,drogarsi,fare una rissa sente il bisogno di prendere il telefono,estraniarsi dalla situazione che stà vivendo per scrivere"mi trovo quì" locale tal dei tali bla bla bla...
Se l idiota digitalizzato è di sesso maschile la cosa potrebbe anche finire li,anzi spesso è così,se invece l idiota di turno è di sesso femminile ed è abbastanza piacente,si scatena un turbinio di MI PIACE di altri idioti digitali di sesso maschile,che come al solito sono + idioti.
Tutto sommato non ci sarebbe neanche nulla di male se finisse li,è un nuovo modo di comunicare,è giusto che le cose cambino,quello che dispiace è che questa marmaglia fa solo quello,non c è un minimo di amarezza per quello che ci circonda,non c è rabbia per i sacrifici di una vita che vanno in fumo,non c è interesse nella collettività,c'è solo un piccolo orticello da preservare oltre i cui confini non si vede nulla.
Adesso non voglio fare il fenomeno di turno,non sono un attivista o un militante,ma nel mio piccolo quando ne ho la possibilità cerco di rendermi partecipe delle sorti della mia patria,l altro giorno ho condiviso su un social network un video sul signoraggio bancario,ripeto non sono un economista e non voglio fare il fenomeno,però un universitario e una persona mediamente colta,non un genio o il figlio di Zichicchi eh dovrebbero sapere cos'è !
E bene,io che non ho nemmeno il diploma pubblico questo video in mezzo a non so quanti commenti inutili su storie d amore tormentate,liti tra amici perchè l aperitivo il mercoledì bisogna farlo li invece che la,foto della macchina dei tuoi sogni,foto di unghie ricostruite ed immagini di figli sbattute in vetrina e qualcuno che più sveglio di altri invece ha capito che sta andando tutto a quel paese,e che cosa suscita?
Beh quello che mi aspettavo,il nulla cosmico.
Dopo di me postano nell ordine:
-Un idiota digitale di sesso femminile con grosse bocce che scrive qualcosa di inerente la sua tinta....riceve un numero impressionante di MI PIACE e di commenti ed argomentazioni.
-Un idiota digitale di sesso maschile che dice di trovarsi QUI (non ricordo dove)con un altro idiota digitale,ed anche lui riceve dei MI PIACE e dei commenti in merito.
-Un'altra idiota digitale cambia foto del profilo,stessa cosa,valanga di MI PIACE e fioccano commenti e discorsi.
Esemplare maschio e giovane
di  idiota digitale
Io sono curioso per natura,ho cambiato a mia volta la foto del profilo,sono passato a controllare il giorno dopo,ed anche io avevo i miei MI PIACE e persino qualche commento gratificante di qualche idiota digitale di sesso femminile...
Risultato? MI SENTO UN IDIOTA DIGITALE,circondato da una marmaglia di altri idioti digitali,senza una via di fuga(o meglio,la via di fuga c è ma non si chiama purtroppo Italia).
L Italiano medio ne esce vincitore in tutti i modi possibili ed immaginabili,con un decimo dei mezzi dell idiota digitalizzato riusciva non dico a farsi rispettare del tutto ma quantomeno a salvaguardare i propri interessi e diritti acquisiti dopo anni di soprusi,adesso siamo tutti degli inconsapevoli limoni da spremere,nel migliore dei casi,barbottanti,e non raccontiamoci storie,non è la crisi,la crisi non esiste e l Italia è un paese ricco e pieno di risorse,siamo semplicemente vittime di un sistema che ha deciso che adesso dobbiamo stare così,paesi ben meno ricchi di risorse ne sono usciti a testa altissima,ma solo per volontà dei cittadini che da noi dormono e votano il pappone di turno che gli lascia 50 euro sotto il piatto alle cene di partito,il pappone di turno che fa entrare il cugino/nipote/fratello chiccacchio vi pare all ente municipalizzato,il pappone che trucca il concorso e sistema tuo figlio o il pappone che ci stà vendendo il futuro alle banche,basta che venga portato in alto dalla tv e dai media,tanto se alla tv dicono che le cose andranno meglio deve pur essere vero..lo chiedessero ora ai commercianti di fare un resoconto dopo le feste,e vediamo quante saracinesche dovranno ancora restare chiuse per pagare interessi sul denaro che compriamo dalla BCE,bell invenzione questa!
Almeno le donne appartenenti alla categoria idiota digitalizzato sono già sistemate,daranno i loro beni che tengono in mutande sempre più risicate al tipo di turno e faranno la velina/meteorina/attricetta o in alcuni casi politica o nipote di capo di stato egiziano o estero in genere..
Ovvio che se sono brutte,saranno commesse a 400 € al mese per i soli periodi festivi o operatrici di call center,precarie per il resto dei loro giorni...

Volevo parlare anche di videogiochi,giusto per non essere del tutto fuori luogo,avrei voluto parlare di come l idiota digitalizzato vuole tutto e subito ma non arriva mai a nulla per merito e capacità,volevo fare un parallelo tra la difficoltà dei giochi e le capacità dell uomo che via via sono diminuite invece di aumentare,ma per oggi ho scritto anche troppo,e soprattutto ho sparlato abbastanza,magari la prossima volta.

Solo un rammarico...nessun idiota digitalizzato che fosse capitato da queste parti arriverebbe mai a questo punto della discussione per potermi smentire.
                                                        PierNano (VcVaV)...mi consenta!


Questo post è stato a marcire per molto tra le bozze,credevo fosse
troppo noioso e fuori contesto,ma buttarlo nel calderone non costa niente,magari qualcuno persino lo legge! :)

4 Commenti:

  1. mancano le previsioni del tempo! Due tette ci vogliono sempre eddai, ma anni di governo di centrodestra non ti hanno insegnato una cippa?!?!

    RispondiElimina
  2. volevo differenziarmi da voi cialtroni !
    più tardi farò delle domande a campione per vedere se lo avete letto...
    di te mi fido poco,aspetto ancora un commento serio ad un vecchio wall of text :)

    RispondiElimina
  3. Ho trovato il tempo di leggerlo tutto, che dire... non è che tu abbia tirato fuori pensieri nuovi, verità nascoste o altro, e manco si parla di videogiochi (per quanto lo spunto c'è ed anche interessante) ma ritengo comunque che questo sia uno degli articoli più belli pubblicati sul blog.
    Il personaggio di Fantozzi spiega bene la figura di cui parli, ed è fuori di dubbio che lì Paolo Villaggio abbia tirato fuori delle perle (tra l'altro all'epoca chi le guardava rideva senza rendersi conto di essere di fronte ad una fotografia precisa del suo tempo). Tra i migliori film italiani in assoluto comunque.
    Detto questo, mi hai messo molta tristezza. Come sempre (purtroppo) si stava meglio quando si stava peggio...

    RispondiElimina
  4. Grazie,non vorrei però che il tuo commento sia una paraculata per far bella figura...interrogherò anche te! :)

    la parte dei videogiochi,che poi è un discorso che mi stà particolarmente a cuore,magari la riprenderò,anche perchè avrei scritto altri fiumi di lettere e non mi sembrava il caso...
    Grazie per i complimenti,però devono farti molto riflettere :P

    RispondiElimina