giovedì, gennaio 10, 2013
16
THE LEGEND OF ZELDA SKYWARD SWORD !
 ATTENZIONE POSSIBILI SPOILER!!

Link è uno scolaro,vive in un isola volante fatta di case di cemento armato e strade lastricate di pietra...per tenerla leggera ed aerodinamica...
A scuola si innamora di Zelda,costei però è contesa anche da Bado,suo infido rivale e compagno di classe.
L' isola di Link è come un piccolo paese di montagna,non succede mai un cazzo fino alla festa patronale,festa nella quale si danno i diplomi per la specialità di Skyloft,il volo a dorso di solcanubi...
(voce Fantozzi) dicasi solcanubi una specie di struzzo con collo tozzo e becco grande in grado di volare.
Link ovviamente possiede il + bello di tutti i solcanubi(ah...la voce di Fantozzi è finita nel rigo superiore)il rarissimo solcanubi rosso,che sarà anche rarissimo,ma non fà un cazzo di diverso
dagli altri!
Vabbè visto che la festa è importantissima,il passaggio all età adulta,Link pensa bene di non provare ed imparare a volare,quindi l ultimo giorno,poco prima della gara il suo uccello gli bussa alla finestra... (il solcanubi intendo) e gli fà : (voce da solcanubi) Link,fatte furbo che scemo già ce sei,annamo a volà!
Mentre si prepara però gli fottono il piccione!!!
Le guardie di skyloft gli dicono:we guaglio,qui succede sempre accussì,i piccioni li dovete legare che se li fottono!
E invece era stato Bado con l aiuto della sua temibilissima baby gang.
Poi...poi vabbè,Link ritrova il piccione ed impara a volare e Zelda viene rapita,va a finire nel mondo sotto le nubi,un regno misterioso ed inaccessibile,(da li a poco ci sarà un gran viavai di gente..cani e porci!)e si scopre che:
il padre di Zelda in realtà è il re di Hyrule,solo che Hyrule è rimasta sotto le nuvole e lui trovandosi disoccupato si mette a fare il preside (in una scuola in cui ci sono 5 alunni e 4 maestri),per altro farà di tutto per salvare la figlia..lo trovate a fare il bagno di notte canticchiando nel cesso della scuola...e di giorno nella biblioteca a fissare il nulla.
Link al solito è il predestinato,da 25 anni chiunque possieda una tunica verde lo è...perchè non prepararsi psicologicamente prima dico io!!Zelda non è una studentessa a caso è la principessa di Hyrule,o meglio è la dea Hylia che si incarna in lei...Accorcio che altrimenti non finiamo più.
Link cerca Zelda,ma cazzo andate insieme state facendo la stessa strada! Risparmiate pure la broda,invece parte con Sheik giovane nel passato alla ricerca di un modo per bloccarvi il male.
Bla bla bla,Zelda si inmola per la causa e Link combatte una serie di nemici temibilissimi (in vari archi temporali),tra cui il famoso cinghialotto semplice anche noto come gabbibbone (nella lollo edition ovviamente)fino ad arrivare a quello con racchetta elettrica per le zanzare,di quelle che vendono i cinesi per intenderci,il mega cinghiale scudato ed una serie di fantastiche creature ,la + temibile di tutte però è un barba papà enorme e nero chiamato il recluso...
Bene,ovviamente link sconfigge il recluso anche se in più volte,ma chi lo aiuterà in questo?
bravissimi il suo acerrimo rivale Bado...
E come lo farà?
Con la + grande troiata mai inserita in un capitolo di Zelda
LA BADOPULTA!
Cosa è quest abominio digitale? Non è altro che il treno maya di Gardaland che lui stesso ha costruito con le sue manine sante in pochissimo tempo per altro e senza tagliare nemmeno un albero!
Con un arma del genere Hitler avrebbe sterminato il genere umano,e Link non poteva non fermare il recluso.
Anche perchè il recluso ha un caratteraccio se lo prendi a spadate se ne frega,ma se gli rompi le unghie si incazza di brutto! E muore persino!
E così un unghia dopo l altra viene abbattuto barba papà e si arriva allo scontro con un personaggio psichedelico,presumibilmente gay che non c entra una mazza con Zelda ed il suo mondo pseudo fantasy,popolato di gente di poche parole,molto poche a dire il vero...
Prima di arrivare a lord Ghirahim(questo il nome del trans)si spengono le luci e magicamente il Wii riesce a gestire decine di cinghiali contemporaneamente senza cali di framerate,certo i cali ci sono lo stesso,ma più che tecnici sono fisici...a buon intenditor...)
Giunti alla fine ecco lo scontro con il nemico + bello dell intero gioco(uno dei migliori della saga a mio modo di vedere),un nemico che sprizza cattiveria da ogni poro e che è il picco di epicità di un gioco epico quanto il capitolo 3d di frogger che regalavano con i Kellog's corn flakes.
Link ovviamente vince batte Mortipher(in un ambiente ancora senza sfondi per permettere maggior dettaglio mei personaggi,l effetto è veramente ottimo ad essere onesti) e resta a trombare con Zelda per ripopolare la terra e permettere i capitoli successivi,gli altri vanno a casa o tornano nella loro era a ripopolare decine di scogli volanti senza alcun utilità...
Ah dimenticavo,il cattivo,che è il male in persona manda una maledizione,la qual maledizione in realtà è Ganondorf
Quindi il male  manda un male minore come flagello....
Se ha perso lui che speranze ha ganon?
Esatto zero...
Che ho tralasciato...beh dei draghi che vivono in delle pentole enormi con fondo fuso alto un centimetro,che poi si riveleranno dei Canadair,delle piante viventi che si nascondono nella foresta il cui capo...(vabbè ne parlo dopo),delle sub quest,come i concerti nella taverna delle zucche o la raccolta delle stesse....il taglio del bambù col padre della nostra amante...ed il procacciare anabolizzanti ad un bambino con le guance rosse per farlo diventare un culturista.
Ora Gentirosso analogamente a Vialli ha perso i capelli,ma ha delle cosce ancora oggi toniche e cesellate,continua a gestire un chiosco di lancio delle zucche,ma è una copertura per il picchetto.



Direi che per ora è tutto,integro la rece che ha poche variazioni rispetto all originale con alcune chicche esclusive per il Momo's Warp


Ecco una creatura che mi ha folgorato ma di cui non ho mai parlato,forse per vergogna


questo è il famoso bulbo testicolare constanzico(state boni)con maschera di zorro!
fantastico!



un cameo di nintendo veramente singolare
questo è chiaramente Marrabbio di kiss me Licia!

 

Somiglianza tra questi 2 pagliacci...quello di destra per l occasione senza parrucca









Pose plastiche, vestiti attillati e sgargianti  che Ghirahim sia il figlio spirituale di Freddy?

Vogliamo parlare anche di questi fantastici robot con le mani di Morandi?Qualcuno mi riesce a spiegare cosa c entrano con zelda?Del drago elettronico non voglio sapere nulla invece...


Nella diapositiva possiamo ammirare Link intento nel salvataggio del mondo...o forse no...Una curiosità,magari voi ne sapete più di me...ci sono una decina di isole volanti,anche se la maggior parte è grande come una cacata di capra e fine a se stessa...tra l isola principale di Skyloft e quella delle zucche ci sono solo 3 campi coltivati,tutti e 3 con zucche piantate,e nemmeno di enormi dimensioni,non ci sono animali al pascolo,alberi da frutto o altri vegetali,ci sono solo 3-4 gati volanti e la notte si incazzano pure,ora io mi chiedo...oltre alla zuppa di zucca,che cacchio si mangiano quei poveretti e soprattutto dove lo prendono da mangiare?
Vi lascio con questa foto ma ancora molto potrei parlare,aspetto anche vostri spunti e segnalazioni,mancano veramente tante chicche per finire il dipinto di questo controverso capitolo di quella che era una saga di cui Nintendo si poteva bullare con tutti,volendo essere seri per un attimo il gioco non è da buttare,anzi,è un buon gioco con dei comandi opinabili ma buoni,il problema sono i contenuti,il problema è che la leggenda è diventata una storiella per i più piccoli.
(La casa da aspirapolverare l ho saltata volontariamente per non bestemmiare)

THE END
                                                                                   PierNano(VcVaV)

16 Commenti:

  1. Nano mi hai fatto rivoltare dalle risate! Non hai parlato dello scarrafone volante però! Eh cribbio, era una delle cose delle quali Miya andava più gorgoglione...poi qualche parola(ccia) sulla raccolta delle gocce dell' anima, da un alto avevano una certa atmosfera ma dopo poco diventavano frustranti e noiosissime, poi c' era la veciotta del tempio..vabbè! Questo capitolo resta un gioco piacevole e in molte fasi anche molto divertente, ma alcune ambientazioni e lo scontro finale mi hanno fatto pensare più volte che fosse frutto di un collage tra idee diverse amalgamate in qualche modo, una parte più oscura ed una troppo zuccherosa, con quest' ultima che prevale nella maggioranza del gioco.

    RispondiElimina
  2. Ricordo di aver letto la versione originale ma qui ci sono anche delle aggiunte che contribuiscono ancora di più a farmi sganasciare dalle risate! Sono d'accordo con le considerazioni di Simon sulla sensazione di "collage" che permea il gioco: li Miya ha davvero esagerato nel voler fondere due stili. non che fosse impossibile ma qui sembra che ci abbian provato senza avere una guida, andando allo sbaraglio. Tempo fa provai a scrivere una recensione del gioco ma quando si tratta di parlare di cose che mi piacciono non riesco ad essere prolisso e così ho rinunciato! Nessuno avrebbe letto tutte quelle pagine! :D Comunque gran lavoro Nano, ho condiviso il link su facebook in modo che più persone possano godere questa di perla!

    RispondiElimina
  3. Io mi dissocio totalmente..Skyward Sword ha una storia delicata ed eroica al tempo stesso. Ambientazioni disegnate con un stile unico che riescono nel disperato tentativo di camuffare le debolezze della console. E infine un gameplay tanto ingegnoso quanto curato. Vabbè ma voi siete senza cuore, che ve lo dico affare.

    PS: l'accostamento con marrabbio mi ha fatto ridere ;)

    RispondiElimina
  4. Magari non si è capito ma a me Skyward Sword piace tantissimo, infatti è tra i primi 5 delle mia top 15: il problema è che sembra abbiano capito di avere troppe cose per le mani da elaborare fin troppo tardi nello sviluppo, dovendo correre ai ripari. La presa in giro di Nano io la vedo molto divertente e apprezzabile anche da chi ama il gioco ma sarebbe ben più divertente fare una versione parodiata di Twilight Princess! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io conosco nano da troppo tempo e so che lui SS lo schifa davvero ;)

      Elimina
    2. Beh, i gusti son gusti: io per esempio, per quanto mi piaccia dal lato stilistico, proprio non reggo Twilight Princess e non sto qui ad argomentare perché (discorso troppo lungo!)! Ma proprio perchè mi piace molto SS mi balzano ancor più agli occhi certi difetti che ci si domanda come Nintendo abbia portato avanti il progetto.

      Elimina
    3. Giusto, ma qualcuno ha buoni gusti e altri no.. io e te abbiamo buoni gusti (TP non lo reggo neanche io) mentre nano ha pessimi gusti. Ma lui è un tamarro RomanoDeRoma, è giusto che sia così.
      Sto scherzando eh :)
      Però nano è davvero tamarro

      Elimina
    4. Qualunque sia lo stile poi deve sempre essere accompagnato da trama e game play all'altezza. Io ad esempio ho adorato phantom hourglass ma spirit tracks mi ha fatto schifo...

      Elimina
  5. In assoluto per me uno dei peggiori capitoli della serie, controlli a parte. Forse alla pari con "Zelda Teletubbies" per il cubetto.
    TP a libello di atmosfera è avanti anni luce di questa specie di fumetto animato, e a leggere le recensioni mondiali (metacritic) non sono l'unico a pensarla così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preparati ad inorridire perchè per me Wind Waker a livello di stile grafico è uno dei migliori! :D Ma ripeto, i gusti sono gusti: in Tp io proprio non sono riuscito a farmi acchiappare dall'atmosfera. Non ho preferenze per titoli dark/realistici o fumettosi/spensierati ma il gioco non mi ha acchiappato. Lodo lo stile grafico perchè in tale campo, a differenza di SS, non hanno osato ma hanno confezionato un gran bel prodotto.

      Elimina
  6. Wind Waker è uno dei migliori videogiochi dell'universo. Probabilmente il mio preferito. Gaetano, ti stimo parecchio, sappiamocelo.
    Risso invece è un ultrà del torino, è normale che abbia gusti orridi!

    RispondiElimina
  7. vi siete soffermati troppo sullo stile grafico, sono stati sollevati altri dubbi in partioclare sulle sub-quest (pressochè inesistenti) e sulla pochezza di alcune situazioni, in particolare per averci lavorato su tanti anni ci si ritrova un villaggio con 4 gatti anche a questo giro, che non sarà fondamentale ma fa molto (troppo) gioco di 10 anni fa.
    Insomma se non si pensa che questo doveva essere il Zelda definitivo (per il team e per il tempo impiegato nonchè per i tentativi di creare hype con proclami in questo senso) ci si ritrova un gioco piacevole e divertente ma nulla più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza dubbio con l'ultimo discorso non si è fatto che, letteralmente, scalfire la superficie: le mancanze da te elencate le percepisco in buona parte anche io. Beh, magari tiro fuori la mia pseudo-recensione dalla naftalina e ci lavoro un pò su per dare la mia opinione definitiva.

      Elimina
  8. vedo che l argomento è sempre caldo quando si parla di Zelda
    @ Happy,questa è una rece pariodia cazzona,mi conosci,e quindi sai che ho pubblicato anche una rece seria in cui parlo seriamente del gioco e ne riconosco i tanti pregi

    poi passiamo alla questione cuore,per me non si tratta di quello,questo gioco è rivolto ad un target troppo basso,ha una trama troppo easy e lo stile,che avrà tutte le ragioni del mondo di essere stato usato,non incide minimamente nel mio giudizio,anche perchè,mortipher,lo desrivo come una delle cose più belle dell intera saga,ed era difficile accontentare i fan rimpiazzando ganondorf che è un pò un punto fermo della saga
    spero che momo voglia recuperare anche la vecchia rece che parla seriamente del gioco per poterne parlare se ne avete piacere,questo è un angolo "simpatico"in cui esprimo in modo ironico concetti però purtroppo reali

    su ww,spero non arrivi anche kerbs o siamo rovinati,artisticamente a tratti uncapolavoro,il tempio del tempo,l isola dei falchi e tante altre situazioni sono da film di animazione...poi però mancano i dungeon e si vede che le tante idee non sono state portate nel gioco finale che è veramente molto povero e lento.

    su tp,si può dire tutto tranne che non sia tra i migliori zelda,anzi il migliore nella narrazione della storia,poi ha momenti abbastanza lenti e meno coinvolgenti di altri,però per quanto semplificato in confronto con oot e mm,è ancora giocabile,tp è un gioco da bambini idioti anche nelle meccaniche,un livello di sfida inesistente,dai,questo è innegabile!

    RispondiElimina
  9. doppio per ragioni di servizio,qualcuno tecnico può spiegarmi perchè non si vede la foto di freddy mercury?
    accadeva lo stesso nel pezzo di project c.a.r.s. e non ho avuto mai chiarimenti,devo ogn volta aggiornare l articolo,è un mio problema o del blog?grazie

    RispondiElimina
  10. Una recensione sempre divertente da rileggere :-d
    I robottini hanno dato noia anche a me (come design). Non c'entrano molto con zelda, così come tante altre stramberie di questo gioco, ma vabbè, i problemi sono ben altri.

    RispondiElimina