lunedì, febbraio 18, 2013
2

A dichiararlo è Hiroshi Kawano, dirigente Sony, anche se per il momento si parla solo di mercato nipponico. Che la neonata console portatile non se la passasse bene non è un mistero, di misterioso c'è piuttosto la scelta che, pare, la compagnia abbia effettuato per attuare il price cut. PsVita, in Giappone, costerà di fatto 19.980 yen (161 euro circa)
sia nella versione 3G che nella versione solo Wi-Fi... (attualmente nel paese del Sol Levante le due versioni costano rispettivamente 241€ e 201€).
Altra scelta, a mio avviso discutibile, è quella di fare un piccolo "regalo", chiamiamolo così, ai già possessori della console dopo il price cut. Già Nintendo era passata per questa fase dopo la scelta di tagliare il prezzo al suo 3Ds, e fu sepolta di insulti per aver deciso di regalare dei titoli provenienti da Nes, Snes, Gba etc. Sony invece cos'ha deciso? Eh eh... regalerà una settimana gratuita di Play Station Plus (anche se a dirla tutta non è chiaro se questo varrà solo per i vecchi possessori o anche per i nuovi), non preferivate qualche vecchia gloria a sto punto???
Ultimo appunto al riguardo: pare che tale taglio arriverà presto anche in America ed Europa, voci di corridoio vedono l'annuncio già piazzato sulla scaletta dell'evento che si terrà il 20 (dopodomani!)



2 Commenti:

  1. anche il 3ds ha avuto un piccolo talio nella versione normale negli u.s.a.
    credo sia normale e giusta la mossa di sony
    una settimana di psn gratis vuol dire scaricare un gioco nuovo ed avere la possibilità di finirlo in una settimana,poi svanisce se non rinnovi il plus.
    sono dell idea che in questi casi l unico modo sarebbe regalare un gioco completo,magari in digitale per calmare le acque(hai la percezione che ti stiano rendendo 40-45 euro)
    mi avessero dato la possibilità di scegliere 10 titoli e non di averne 20 di cui non me ne piacciono che 3-4 non mi sarei lamentato per il 3ds...

    RispondiElimina
  2. Io avrei gradito semplicemente 20/30 euro di buono da spendere sull'E-shop a mio piacimento... Ma è utopia in questi casi...

    RispondiElimina