mercoledì, marzo 06, 2013
3
Piccolo aggiornamento di sistema per WiiU.
Già,nulla a che vedere con le meraviglie promesse per questa primavera da Iwata,quando salvo ritardi,arriverà la prima tranches di nuove funzioni e servizi (primo tra tutti il network condiviso con cellulari tablet e pc),ed ovviamente un importante snellimento dei tempi di caricamento.
L aggiornamento di oggi di fatto già riduce qualche caricamento e serve principalmente a rendere stabile il sistema operativo.

Molti utenti hanno notato i miglioramenti per quanto di contro alcuni hanno avuto problemi di diversa natura.
Il file è di solo 30 mb quindi era difficile aspettarsi miracoli,invece è lecito arrivino altri micro aggiornamenti per perfezionare l arrivo di quello grosso previsto per la primavera.

Chiuso il capitolo aggiornamento riporto alcune dichiarazioni di Miyamoto a polygon.
Alle domande inerenti il prossimo E3 Nintendo infatti il papà di Mario ha risposto che certamente vorranno mostrare qualcosa inerente un progetto che sfrutti i sensori NFC del pad WiiU.
Per chi di voi si chieda di cosa si tratti...beh avete presente le casse dei supermercati,passando sopra il sensore il codice a barre questo legge l articolo? Ecco il sensore NFC farà qualcosa di molto simile,che sia con speciali cards,con delle action figures,o quello che le menti malate di Nintendo escogiteranno.
Miyamoto ha in oltre aggiunto che tra un pò saranno maturi i tempi per mostrare giochi che sfruttino 2 paddoni ma soprattutto che è difficile dire cosa verrà annunciato all E3 visto che con i nuovi modi di comunicare non è più come un tempo in cui si programmavano gli interventi in base agli eventi fissi.
La via da seguire è comunque incentrata sui giochi e sul proseguo di quanto iniziato da Iwata nei vari Nintendo direct,nell ultimo dei quali ha ad esempio annunciato la presenza al suddetto E3 di almeno 5-6 brand forti il nuovo Mario 3d e Mario kart su tutti.


PierNano (VcVaV)

3 Commenti:

  1. beh un po' di ottimismo bisogna averlo, e mi riferisco ai possibili giochi. Riguardo l' integrazione con i social media non mi sconfinfera, magari avendo più carne alfuoco ovvero più titoli di qualità allora potrebbe anche avere un minimo senso, però non mi crea grande hype di sicuro...

    RispondiElimina
  2. Io punto forte su giulia passione commessa della standa. Segnatevela questa

    RispondiElimina
  3. beh dai,se toppano pure sui loro titoli forti...si impiccassero col cavo del nunchuck (cit pnv)

    RispondiElimina