venerdì, maggio 03, 2013
4

bella eh! su su ammettetelo che l' avete appesa in cameretta!
"Un momento, quanti Mario abbiamo qua?" " Ce ne sono 3: Mario Mario e Luigi Mario!"

Giusto venti anni fa questa era una delle battute simbolo di questo filmozzo che oggi compie 20 anni!

Quando ormai si pensava che a certi livelli di trash solo certi film trash italiani potessero arrivare, salta fuori il ventennale di questa "pellicola" che tutto sommato, dopo tutti questi anni ha acquisito un fascino vintage che lo rende quasi quasi guardabile...
Che dire, non aspettatevi una trama degna di un gioco di Mario, che già non ha nella trama i suoi punti di forza...

Ed all' epoca tra l' altro la trama di un platform non era proprio tra quegli elementi che spingevano le masse a giocare, insomma bastava qualche buona scusa per schiacciare i Gumba e zompare qui e lì, non dovevi per forza salvare il mondo dato che bastava la solita Peach (detta all' epoca "Principessa", ah i bei tempi andati) rapita ed il solito Bowser per dare vita alla partita.

questa eccellente interpretazione di Bowser fece guadagnare l' OSCAR a Dennis Hopper! No, ripensandoci bene, forse no


Ecco se non avete visto questo film, non so nemmeno se dire guardatelo...
...anche no, vivrete bene anche senza...
insomma fate quello che volete basta che non venite a reclamare qui eh!

4 Commenti:

  1. Da ragazzino mi piaceva come film. Guardandolo ora posso dire che è una mezza trashata. però simpatica. Non c'entra nulla con la saga Nintendo e non so come abbiano fatto gente del calibro di Hooper a partecipare a questo film! Che aggiungere....quasi quasi me lo riguardo :-D

    RispondiElimina
  2. ci sono cose che sarebbe bene non ricordare....

    RispondiElimina
  3. Film orribile nonostante il cast di attori! :O

    RispondiElimina
  4. Pensate che a me regalarono la videocassetta originale all'epoca... che tengo gelosamente! A parte questo, filmetto piacevole, nulla di che, ma una trashata da guardare sicuramente almeno una volta

    RispondiElimina