venerdì, maggio 10, 2013
4

La piccola console basata sul sistema operativo Android, che avrebbe dovuto vedere la luce nella prima settimana di Giugno, entrerà invece in commercio il 25 Giugno. Queste 3 settimane di ritardo sono dovute, pare, al fatto che i retailer ne abbiamo aumentato la richiesta (forse forti delle prenotazioni), e la casa si è trovata a dover posticipare l'uscita
per aumentare il numero di pezzi prodotti e non lasciare sguarniti i negozi proprio nel periodo del lancio.

Nota positiva quindi, che si va però ad affiancare ad una decisamente più dolente. Pare infatti che sia stato riscontrato un problema nella prima serie di Ouya prodotte. Il Pad in dotazione con la console era infatti difettoso, e dopo pochi utilizzi i tasti andavano ad incastrasi nella plastica della superficie (materiali scarsi? progettazione poco curata? chissà). Ouya ha comunque dichiarato di aver risolto il problema e che chi avesse già ricevuto la console, mediante il progetto Kickstarter (che gli ha fatto tornare una cifra che si aggira attorno ai 15milioni di dollari come finanziamento per quello che era solo un vago progetto), può chiederne la sostituzione.

La curiosità aumenta e, onestamente, spero di poterne avere una sottomano da testare quanto prima. Sarà l'idea del secolo o un iPhone da salotto??? 

4 Commenti:

  1. una mezza bidonata?? io credo di sì

    RispondiElimina
  2. e se l idea del secolo fosse proprio un i phone da salotto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo escludo, ma dovrebbe differenziarsi ben bene da un iPhone, altrimenti basterebbe attaccare l'iPhone alla Tv (cosa fattibile) e, se lo si vuole, inventarsi un Pad. Parlando iPhone suona strano, ma se parliamo di iPad ti assicuro che lì girano giochini mica da ridere

      Elimina
    2. non escludo nulla ma protendo per la boiata!

      Elimina