lunedì, maggio 13, 2013
2


Eh sì, Nintendo sta facendo tendenza anche questa volta....infatti l' andamento negativo di Wii U sta instillando negli sviluppatori parecchi dubbi anche verso le prossime console da gioco della concorrenza! Sony e Microsoft dovranno convincere i publisher della validità delle loro macchine e saranno tenute sotto stretta osservazione fin dalle primissime mosse.


Questo è più o meno il succo del discorso tenuto dall CEO di Activision Bobby Kotick agli investitori : "continuiamo ad affrontare le incertezze della transizione delle console. Ci sono ancora molti fattori ignoti, come prezzo, date di lancio e quantità, e livello di supporto first-party". Wii U non riesce a vendere bene e pure Nintendo ha ridotto le proprie aspettative di vendita (strano eh! NdSimon)  che ora si assesterebbero sui 9 milioni di unità previste entro la fine del 2013, quindi Activion ritiene sia necessario vedere quale sarà il prezzo di vendita della nuova Xbox 720 (Infinity?) e della PS4 al momento del debutto nei negozi.
Tra i fattori da analizzare con attenzione ci saranno quindi il supporto delle software house first-party, e la quantità di unità disponibili al lancio. Inoltre «Le console non sono più solo in competizione tra loro, ma anche con le nuove piattaforme, come smartphone e tablet».
 Insomma, nulla poi di strano o clamoroso ma è interessante notare come il lancio delle prossime console non potrà essere gestito con leggerezza, ma dovrà essere accompagnato da un parco titoli importante ed in grado di catturare subito l' attenzione del pubblico. Eh sì, ancora una volta Nintendo ha dato l' esempio: questa volta però, si tratta di uno di quelli da non seguire!


ma quanto sono belli questi mini cabinati (coin-op per gli intenditori)?!

2 Commenti:

  1. Come per ogni generazione, resto dell'idea che esclusive e supporto terze parti decidano la vita di una console più di ogni altra cosa. Poi ovviamente le innovazioni e la componente online curata fanno il resto

    RispondiElimina
  2. non credo che si possa parlare di concorrenza tra smart phone tablet e console per quanto il livello del gaming console stia scendendo molto per abbracciare questo mercato.

    personalmente per ora propendo per ps4,alcuni aspetti non ancora chiari della nuova xbox mi lasciano dubbioso

    mentre nintendo non credo avrà una console in questa generazione......wii u non la conto proprio,nella migliore delle ipotesi farà generazione a se.

    RispondiElimina