giovedì, giugno 27, 2013
2

In un periodo come questo, in cui le dichiarazioni negative, o comunque sfiducianti, nei confronti di Nintendo si sprecano, ecco un altro tassello del fitto puzzle composto da nterze parti e Wii U. Questa volta a parlare è Pete Hines, responsabile delle comunicazioni di Bethesda Game Studios, che ai microfoni di Eurogamer.net fa il punto sul fatto che la compagnia non è interessata a sviluppare su dispositivi mobile, XBox Live, PSN e Wii U. A tal proposito dichiara:

“Non abbiamo nulla di annunciato in sviluppo per Wii U, e non c’entra nulla il passato. Non ricordo nemmeno l’ultima volta in cui abbiamo fatto un titolo per Nintendo. […] Se faremo qualcosa in futuro, è ancora da decidere. Sul perché, preferisco non scendere nei dettagli”

La notizia di per se non ci sconvolge, Bethesda non è mai stata attivissima nei confronti di Nintendo, anzi, ma è il quadro generale che fa decisamente presupporre un futuro troppo simile al passato, che non è necessariamente un male, ma sicuramente non incontra i gusti di tutti... 

2 Commenti:

  1. nulla di strano purtroppo, se non sbaglio l' ultimo gioco pubblicato (non prodotto) per Wii era Medieval Games...piuttosto che con cose così, meglio il nulla..

    RispondiElimina
  2. hanno fatto bene a rilasciare questa dichiarazione,muilioni di persone non se ne erano accorte,eravamo tutti li a dire...chi sa quando uscirà un titolo bathesda per wii u....
    ma andate a cagare! non quelli di bathesda ovviamente,non vedo perchè dovrebbero far titoli per sistemi sui quali è scontato non venderebbero causa target diverso dall utenza...

    RispondiElimina