sabato, giugno 29, 2013
2

Apprendiamo che nella recentissima riunione con gli azionisti Nintendo,il presidentissimo Iwata san ha dichiarato che nel corso del 2014...
... il supporto a Wii U sarà maggiore di quanto annunciato fin oggi,di fatti in lavorazione,oltre ai titoli già presentati in sede di E3 e per mezzo dei Direct ce ne sarebbero altri tenuti volutamente fuori dai riflettori.
Iwata spiega che i motivi di questa scelta sono molteplici,dal non far passare troppo tempo dall annuncio alla data di rilascio,politica già usata spesso in passato,al non avvantaggiare i competitors mostrando qualcosa di interessante che potrebbe essere soggetta a plagio o fonte di ispirazione.
Certamente dichiarazioni che faranno sorridere gli utenti WiiU e che potrebbero far ben sperare in un annata meno difficile dal punto di vista delle uscite,c è da sperare ovviamente che anche qualche third party abbia giochi in cantiere,ma sapere che Nintendo non molla è già un minimo segnale!
Speriamo solo che non ci lascino in mutande rilasciando come al solito tutti i giochi nel medesimo lasso temporale e lasciando mesi di nulla e la console a prendere polvere !!!

Mutanda gentilmente prestata da un membro dello staff (di cui non farò il nome perchè a Bolzano lo conoscono tutti) a cui va tutta la stima per il coraggio  da parte della redazione!
PierNano (VcVaV)

2 Commenti:

  1. sì ma almeno potevi lavarle prima di fotografarle, sai che seguo la dieta del pioniere a base di fagioli e cipolla...

    RispondiElimina
  2. Ma la parte bassa è volutamente marroncina? Ottima notizia comunque, anche se non cci ha detto nulla di nuovo... (p)

    RispondiElimina