martedì, giugno 11, 2013
8

Conferenza vissuta nell ombra e ormai consueta formula del Direct per comunicare con i fedelissimi da parte di Nintendo.
Il direct inizia con il solito Iwata a fare gli onori di casa,e con la presentazioni di alcuni titoli attesissimi,nell ordine:

- Pokemon X-Y












- Mario 3D World











- Mario Kart 8











poi si passa a:

- Wii Party U
- Wii Fit U
- Art accademy











Carrellata di terze parti con:

- Assassin's Creed 4











- Batman AO











- Deus ex











- Disney infinity
- Disneys planes
- Just dance
- Rayman legends











- Scribblenauts
- Skylanders swap
- Splinter cell











- Sonic LW
- Watch dogs














e poi una serie di titoli per eShop di prossimo rilascio tra i quali spicca senza dubbio il ritorno di ABE con un  capitolo 2d di Oddworld.













Bene, approfondimento per il remake di
- Zelda WW

e si torna a parlare di:

Wonderfull 101

- Bayonetta 2















-X











e per le novità

- Donkey Kong Country Tropical Freeze












Ecco in buona sostanza cosa Nintendo ha portato e cosa porteranno le terze parti,titoli indubbiamente molto interessanti che amplieranno l offerta ludica di questa console.
Terze parti a dire il vero ne abbiamo viste poche e con pochi titoli da mostrare,la parte del leone tocca alla grande N,Speriamo che Ubisoft continui a supportare la console e che la partnership con Sega diventi più intensa e variegata nel corso del 2014.
Di seguito il video completo dell evento

PierNano (VcVaV)

8 Commenti:

  1. Bello l'articolo riassuntivo ;)
    In effetti i giochi ci sono, ma forse ci si aspettava di più da N...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie piwa,purtroppo il limite di foto prese dal pc è 10,ho cercato di mettere foto che non si trovano in rete per personalizzare il + possibile :)

      sul direct concordo,mancava la demo cazzuta di zelda ad esempio...anche se,qualcosa di un link cattivo hanno mostrato...tenete d occhio il topic di zelda ;)

      Elimina
  2. E' la mancanza dell'annuncio col botto ad aver scontentato molti.
    Dai su: ci si aspettava un Metroid o Zelda coi controcazzi

    RispondiElimina
  3. Meno male che X e Bayonetta 2(mi sono innamorato <3) mi hanno fatto godere altrimenti sarei rimasto abbastanza deluso dal direct. Comunque un po' di carne al fuoco c'è ma aihmé, non mi sembra abbastanza :(

    RispondiElimina
  4. Per fortuna che c'erano Bayonetta2 e Project X, altrimenti sarebbe stato davver blando come Direct. E anche così mancavano alcuni titoli che i fan si aspettavano. Però wow, c'era wiipartyu e tutti quei bei giochi che nessuno vuole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'era anche Party U, non solo. A me sembra che abbiano mostrato giochi per tutti. Se altri annunci se li vogliono tenere per dopo, ben venga. Sappiamo tutti che è impossibile che uno Zelda ed un Metroid non siano in lavorazione, così come IP nuove e titoli terze parti (che magari non abbonderanno, ma ci saranno)

      Elimina
    2. oddio nessuno vuole...con wii ci hanno fatto i milioni,credo che la loro speranza sia proprio riprendere quell utenza ormai,i "core gamers" li hanno proprio persi....
      il fatto preoccupantissimo per me è che ubisoft e sega a parte...nintendo è sola!
      non un singolo annuncio di esclusiva ad oggi sconosciuta,non un singolo multy di cui non eravamo a conoscenza....nintendo deve fare un price cut importantissimo da qui a pochi mesi(io lo farei subito per cercare di portare fieno in cascina quanto prima),ed incrociare le dita...come seconda console wii u potrebbe rivelarsi molto divertente,ma già abbiamo capito che tipo di giochi porteranno le terze parti ;)

      Elimina