venerdì, giugno 14, 2013
4

Se la presentazione della nuova XBox One aveva lasciato il mondo decisamente perplesse e sfiduciato, quanto accaduto ora forse riuscirà a peggiorare la situazione. Non sono serviti gli sberleffi di Sony o altro, questa volta Microsoft ha deciso di prendersi a badilate nei testicoli da sola... In che modo? Ricordate il fatto che XBox One per poter funzionare deve necessariamente connettersi ad internet ogni 24 ore per comunicare con i server di Microsoft? Bene, e chi non ha una connessione a internet? Chi per problemi rimane senza connessione per un corto o lungo lasso di tempo? Chi lavora o studia fuori sede? Microsoft ha la soluzione per voi! A pronunciare le parole di seguito è Don Mattrick, uomo di punta della divisione Game di Microsoft, tenetevi forte:

“Abbiamo un prodotto per le persone che non sono in grado di ottenere una qualche forma di connettività: si chiama Xbox 360. Se non avete accesso a Internet, è un dispositivo che funziona offline.”

Dopo di che ha aggiunto qualcosa sulla nuova console, ma non credo qualcuno lo stesse più ascoltando...

“Credo che alla lunga costruiremo un prodotto che le persone ameranno e accoglieranno. È molto importante per i giocatori, che sono categorici. E svegli. Quindi guardano a tutto questo e dicono ‘Hey, questa cosa avrà impatto su di me in modo negativo?’. Ma finché non la usi, è molto difficile capire quali sono tutti i vantaggi.”

Don, che facciamo? Evitiamo proprio di produrla sta console o corriamo ai ripari invece di dire cagate? Boh... se già ero perplesso, sembra proprio che MS stia facendo il possibile per togliermi ogni dubbio... 

4 Commenti:

  1. Ma perchè deficienti?
    Da una parte ha ragione,come uno che vuole prendere una tigre,però non ha una gazzella in casa da fargli mangiare,gli conviene farsi un gatto.
    Io lo trovo molto sensato....
    Vabbè,microsoft per me ha vinto questa console war,per far male nella prossima dovevano impegnarsi,sembra ci stiano riuscendo....

    RispondiElimina
  2. Non è sensato perchè invita a comprare un prodotto VECCHIO di molti anni che magari gli utenti hanno già.
    Noi puoi dire ai TUOI clienti una cosa del genere, tipo se non ti piace il design del nuovo lettore blueray Philips comprati un videoregistratore Philips...
    Col cavolo!
    Mi compro un blueray della concorrenza, compretela te la roba vecchia, pirla di Mattrick !

    La sua frase va tradotta con: non avete internet? Compratevi una PS4 o una WiiU

    RispondiElimina
  3. Un rappresentante di una megamultinazionale come MS non può :

    a) criticare la politca aziendale di propria iniziativa, pensa licenziamento istantaneo
    b) dire di comprare un prodotto concorrente

    Insomma non ricordo che sia saltato fuori qualcuno della Nintendo a dire "già sulla wii u non ci sono giochi, fossi in voi mi prenderei una ps3 o una 360"...

    Poi è logico che le somme le tira l' acquirente mica la MS :)

    RispondiElimina