lunedì, luglio 08, 2013
2


Come da titolo,la Ubisoft,che fin ora è l unico alfiere tra i big rimasto al fianco di Nintendo,ferma lo sviluppo di Zombi U 2.

I motivi sono da ricercare nelle scarse vendite del primo capitolo,che nonostante monco del comparto online per motivi di tempo,e non capace di mettere in risalto le doti dell hardware Nintendo è di certo uno dei titoli più interessanti nella line up WiiU.
Ubisoft sostiene che i costi di sviluppo non sono giustificabili viste le scarse vendite,motivo per cui WiiU ha perso l esclusiva di Rayman pur mantenendo diversi vantaggi rispetto alle altre versioni,e quindi per ora,la lavorazione è sospesa.
Ubisoft nelle settimane scorse aveva già dichiarato che non avrebbe prodotto titoli esclusivi per WiiU senza un deciso incremento della base istallata.


Pier Nano

2 Commenti:

  1. Eh diamogli torto....
    Spiace per ZombiU: avrebbero sicuramente creato un sequel privo dei difetti grossolani del primo.
    A sto punto spero lo facciano su altri lidi, e chi se ne frega delle features del paddone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se perde pure ubisoft è veramente finita....
      per il gioco,cavolo è una delle esperienze + interessanti degli ultimi anni,spero anche io che il gioco approdi su altre piattaforme,del paddone si può fare benissimo a meno,senza stare a dire boiate,e volendo ps4 + vita o xbox con smart glass offriranno cmq lo stesso potenziale (per me inutile)

      Elimina