giovedì, ottobre 17, 2013
13



Pillole di Zelda, in questi ultimi giorni l'argomento è caldo....

-Zelda non diventerà una saga a cadenza annuale


Pur dovendo Nintendo garantire in prima persona titoli di un certo spessore, ed essendo la saga di Zelda uno dei brand di punta, non corriamo il rischio di veder inflazionato il marchio, ci sono due diversi studi a lavoro rispettivamente alla versione portatile ed a quella per WiiU, ma la qualità del prodotto rimane a detta di Eiji Aonuma la priorità di Nintendo.
Lo stesso dichiara che difficilmente verranno rilasciati 2 titoli per la medesima piattaforma, quanto avvenuto con Ocarina e Majoras rappresenta un eccezione dovuta alla molteplicità degli elementi in comune.
Allo stesso tempo sempre Aonuma rassicura sul fatto che i fan in ogni caso non resteranno a secco di titoli Zeldosi troppo a lungo grazie anche ad operazioni come il remake di The wind waker.


-Majora's mask, remake si, remake no



Restate calmi,non ci sono grosse novità, il dato di fatto è che molti vorrebbero questo benedetto remake, ed in molti evidentemente lo fanno presente al solito Aonuma, quest'ultimo in un recentissimo botta e risposta su Facebook si lascia andare ad alcune considerazioni:
"Vedo che in molti continuano a chiedere un remake di Majora's Mask per 3DS. È bello vedere un simile affetto attorno al gioco e comunque non abbiamo dimenticato le avventure di Link in quell'ambientazione. Se giocate A Link Between Worlds, capirete meglio il significato delle mie parole."

Un significato.... beh dopo l'operazione nostalgia di OOT un remake di MM per 3Ds non dovrebbe essere complicatissimo, molti elementi come detto nella prima parte del post sono identici e quindi già belli e fatti...
Ma se in realtà in A Link between worlds ritrovassimo alcune dinamiche peculiari di MM non ancora trapelate? maschere, diario, missioni.... sarebbe così assurdo?


-Zelda: il film


Sono anni che i fan non solo ne parlano, ma ne realizzano diversi, alcuni buoni, altri simpatici, ed altri ancora pessimi. Il film ispirato a Zelda racchiude curiosità per come potrebbe essere ma anche terrore, sempre per lo stesso motivo, il rischio è alto in queste trasposizioni gioco/film, ed i più vecchiotti ripensando a Super Mario non possono che aver paura... 
 Mr. Aonuma e sua maestà Mijamoto però ne hanno parlato e su una cosa sono d'accordo, la pellicola non funzionerebbe come semplice film, entrambi sono convinti che l'unico modo per far si che l'esperimento funzioni sia dare interattività alla pellicola.

Queste le parole esatte tratte da una chiacchierata con i ragazzi di Kotaku:

"Se dovessimo farne uno, se avessimo interesse nel farlo, penso che la cosa più importante per noi sarebbe riuscire a giocare con il formato del film, renderlo più interattivo, come se potersi portare dietro il 3DS al cinema e partecipare in qualche modo.
Non vorremmo fare quello che vedete di solito nei film. Vogliamo cambiare in qualche modo ciò che un film è".

Esperimenti di cinema interattivo già esistono realtà, non hanno riscosso enormi proseliti ma di certo esiste una possibilità,viceversa il fenomeno inverso, il gioco film interattivo è un genere neonato che si è ritagliato una fetta di estimatori, basti pensare ad Heavy Rain ed a come è stato accolto da pubblico e critica.
Insomma siete pronti per uno Zelda al cinema 3Ds alla mano?

In fine per chi avesse ancora voglia di Zelda vi rimando al FORUM dove troverete nell'apposito topic ben 10 speciali di varie natura sulla saga, dalle console moddate agli oggetti fan-made ad una raccolta di foto e gif animate

PierNano (VcVaV)

13 Commenti:

  1. Credo che Aonuma con la frase "non abbiamo dimenticato le avventure di Link in quell'ambientazione" si riferisse al fatto che in Link between worlds, ci sono 2 mondi speculari di cui uno di questi è una ambientazione oscura/cupa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh in realtà quell aspetto è comune a molti capitoli,paradossalmente non in Majora's mask.
      Vero che in Majora's è un pò tutto il gioco ad essere cupo,ma non è presente il dualismo tra il mondo normale e la sua controparte oscura.
      In ogni caso è possibilissima,anzi probabile,la tua chiave di lettura

      Elimina
    2. Effettivamente questo aspetto mi ricorda decisamente di più Twilight Princess per GC/Wii

      Elimina
  2. Tralsciando la stupidaggine dell'idea del film, bene la notizia che non vuole far diventare Zelda una noiosa saga a cadenza annuale.
    Riguardo a MM....si vabbè, qualcosa di nuovo? Facciamolo uscire magari tradotto come titolo scaricabile sull'eshop e voilà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai meglio di me che ci beccheremo il remake a prezzo pieno :asd:

      Elimina
    2. Io non l'ho mai giocato MM, 35 euri li butterei pure guarda!

      Elimina
  3. ...e comunque a me il film di Super Matio è piaciuto, e ce l'ho pure originale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che 35 euro per un remake in chiave 3d di MM li butterei pure io,il gioco merita di brutto ed ha dinamiche uniche nella serie purtroppo mai riprese,parlo del sistema di sub quest.
      rimane il rammarico di sapere che come per ocarina,anche majoras ha parti non inserite nella versione finale che quindi potrebbero essere inserite e rendere il titolo un must have per tutti
      invece visti i precedenti,il remake di oot senza parti mancanti(3 dungeon mica CACCHI),il remake di ww senza parti mancanti(giocabili su gamecube con actoin replay) mi aspetto un ennesima operazione commerciale che non preveda nemmeno l aggiunta di qualche sub quest in +
      lavoro in arrivo per il team Grezzo credo....

      Elimina
    2. bisognerebbe trovare il modo di editare i messaggi,mi spiaceva non insultarti per il film di super mario!
      in pieno stile anni 80 comunque,ci sono talmente tanti film orribili in quel periodo che alla fine per un appassionato super mario può anche passare,ma in generale,è proprio una merdina!
      complimenti per la copia originale però,ho letto su un sito che la possiedono in 4,tu,Miyamoto,Iwata(che saluto,ci segue sempre con affetto)e la famiglia Yamauchi

      Elimina
    3. Sivvoi te la vendo! =))
      Comunque neanche io entrando come admin posso editare i messaggi, posso solo eventualmente cancellarli. L'unica soluzione sarebbe mettere l'opzione che mi consente di leggere i commenti prima che vengano pubblicati, ma non mi sembrerebbe corretto

      Elimina
  4. Secondo me dovrebbero decidersi a definire maggiormente questa IP. QUale Zelda è quello vero?
    Tutte queste versioni grafiche le trovo sciocche, più che varietà mi sembra si tenda a non saper cosa fare di questo personaggio...Link è un folletto sbarazzino come in WW? O è un tipo tosto come in TTP? Il gameplay dovrebbe essere più ricco di enigmi ed esplorazione e con meno battaglie o viceversa? Dovrebbe essere ricco di missioni secondarie o giusto qualche quest parallela semplice semplice? Facilitato o per hc gamer? Si dovrebbe puntare sui controlli o sulla complessità della storia? E alla storia va data importanza e drammaticità o deve essere una fiabetta spensierata??
    Credo che se riuscissero a rispondere a queste domande senza ricomincaire da capo ad ogni capitolo, avrebbero finalmente una vera direzione da seguire per lo sviluppo della saga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono perfettamente d accordo,il problema è che devono adeguarsi al target,o almeno ci hanno provato,spero che il fatto che i casual non abbiano cagato di striscio o quasi SS li riporti a costruire un gioco fatto per il suo pubblico e non per le masse.
      Quando miyamoto dice che vorrebbe che anche sua nonna potesse giocare Zelda vuol dire che si sta cercando la commercialata,e siccome poi la qualità ancora paga,Zelda SS nonostante l enorme bacino d utenza di Wii ha venduto meno di TP che di bacino d utenza ne aveva un quarto,senza citare OOT ,chiari esempi questi di cosa la fan base di Zelda preferisca

      @ momo,si in effetti sembrerebbe una sorta di censura o filtro e non sarebbe istantaneo come sistema,ci teniamo questo sperando che blogger metta qualche opzione in + o che un magnate russo compri il blog e lo diffonda come si deve :)

      Elimina