martedì, novembre 26, 2013
8


Perchè sarebbero cascate dallo sconforto...

Ieri con mia grande sorpresa, mi sono accorto che Wii U aveva effettuato il suo bell' aggiornamento. Tra le varie cosucce scaricate (delle altre ne parlerò magari la prossima volta), con mio grande entusiasmo mi ritrovo una simpatica icona:  "Wii Sports Club".
"Oh "mi dico "è la nuova versione di Wii Sports, mi ricordo di aver letto in giro che ora si potrà giocare on-line, usare il remote plus e tante belle cosine. Proviamola suvvia!"

Avvio quindi il gioco. Innanzitutto scopro che la versione di prova - generosamente concessa direi - sarà attiva per 24 ore reali e non a consumo: ovvero dopo 24 ore di orologio che ci abbia giocato o meno, non potrò più usufruirne, se non pagando un tot per l' utilizzo a tempo oppure acquistando la disciplina alla modica cifra di € 9,99. Già: 9,99 Euro per il tennis, altrettanti per il bowling, per la boxe e via via fino a raggiungere i canonici "50 sacchi" per la nuova versione dell' ormai classico di Nintendo.
Vabbè hanno introdotto delle novità, il gioco varrà la candela, come si suol dire.
Proseguo con i menù. Tra le varie opzioni: sfida off-line, sfida on-line.
Alla lettura di quest' ultima opzione, scatta una molla :  il fatto che Nintendo avesse integrato dopo 7 anni quel minimo di servizio on-line che sembrava tanto ovvio già nel 2006, mi portava a più di un cattivo pensiero. Tuttavia, preso da uno spirito buonista in largo anticipo sul Natale e non volendo rovinarmi la prova con le solite elucubrazioni, proseguo voglioso di cimentarmi nella disciplina.

Allora, avvio...trovo subito un avversario casuale (i cialtroni in lista amici non ci sono mai quando servono!) ..BENE.
Proseguo: sfida 1 vs 1 nel doppio (quindi due personaggi controllati contemporaneamente, come ai "vecchi tempi" del Wii).
Appare il campo da gioco: graficamente è tutto è molto semplice, il che da un lato dà una rassicurante sensazione di trovarsi a casa, sul vecchio campetto di gioco digitale che aveva creato il fenomeno Wii. Ma dall' altra parte, il malizioso pensiero che non si fossero davvero spremuti per dare qualcosina di più si stava facendo largo.  
Machissene, ora me lo godo, dai!

La barra della connessione in  basso a destra è piena, l' avversario è francese...meno male, non vorrei partire con qualche Sud-coreano e subire un lag mostruoso durante la parita.
Allora, batte lui, mi appresto a muovere la racchetta e.....
mmmh strano...direi che la racchetta si muove a scattoni e...massì insomma possibile, no dai...
SI SUSSEGUONO QUINDI UNA SERIE DI RALLENTAMENTI MOSTRUOSI
mbeh, vedi...un caso forse, dai, cose che succedono anche ai migliori.
Ancora. 
E ancora. 
Colpisco la pallina per caso, la racchetta praticamente risponde in modo totalmente asincrono.
Per puro caso colpisco la pallina una seconda volta.
E' punto!
Avversario visibilmente nelle mie stesse condizioni: si vede, è lì che si dimena in modo assurdo, sembra Jimi Hendrix mentre suona Foxy Lady.
Beh andiamo avanti!
Batto io...risponde lui...tento di rispondere io....palla che va dove vuole, racchette pure...
il tutto alla velocità da far invidia al MOVIOLONE DI CARLO SASSI



Anno di grazia 2013. Un gioco di una semplicità tale da rivaleggare con PONG! Unici parametri in gioco: una pallina e  la posizione dei giocatori.

Insomma non è che stia giocando ad un FPS con 64 avversari connessi...


MA CHE VERGOGNA!!




Vi assicuro che è davvero avvilente lo sconforto che si prova giocando on -line con questo titolo.
Ho giocato di nuovo stasera, e preso nuovamente dal pessimismo cosmico per il ripetersi della stessa situazione, ho verificato in rete che non fossi l' unico utOnto ridotto in queste condizioni.
No.
Il gioco non è stato ottimizzato.
Voi avete parole per uno scempio simile?




Preciso che off-line funziona bene, si è rivelato molto più preciso e appagante grazie al remote plus che rende inutile lo smanacciare casualmente della prima versione ed implica una certa tattica nel colpire la pallina.

Ma caspita Nintendo, pubblicizzi e rilasci una demo e chiedi ben dieci euro per un gioco con:
- la grafica a livelli minimalisti...e vabbè, piace o non piace, certo a ben vedere qualcosina di più non ci avrebbe offeso. Credo. 
- Un solo campo di gioco. Che dire..non danno la sensazione di essersi sprecati...
- Qualche minigioco simpatico per prendere confidenza con i nuovi controlli. E va bene.
- Comparto on-line pietoso. E no, non va bene.

Arriverà una patch, immagino. E capirai, un gioco di una complessità simile, ci vuole eh (risata sarcastica), caspita è succeso per Skyrim, qui siamo su quei livello (altra risata, stavolta amareggiata).



Cosa ne pensate? L' avete provato? Siete stati più fortunati? 
Io sono impietrito...già sulla vecchia Wii un gioco del genere poteva funzionare con una sezione on-line senza problemi, ma ora, su una console che quantomeno è in grado di tener testa ad una PS3 o Xbox360, non si può vedere una cosa simile.

Sconforto. Nintendo difference, sempre e comunque.

8 Commenti:

  1. L'ho scaricato ma non l'ho provato. Non mi sorprendi comunque, ho letto ovunque di questi problemi, ed ahimè ho letto di grossi problemi anche con Call of duty... A quanto pare è un problema di server dedicati, ne Nintendo ne le terze parti hanno dedicato/investito molto sull'online... voglio vedere quando arriverà Mario Kart! Addirittura Ducktales freeza guardando le classifiche online... ;(

    RispondiElimina
  2. Hahahaha! Scritto così fa ridere ma ci sarebbe da piangere...
    L'altra sera mi sono collegato dopo una decina di mesi, ha aggiornato per un ora e mezza (ma questo può anche essere normale visto che non ho acceso il wiu per tanto tempo). Siccome era tardi mi è passata la voglia di giocare e ho guardato il canale di you tube ma si vedeva a scatti e caricava molto lentamente... allora ho spento e ho guardato quello che mi interessava sull'iphone e you tube funzionava benissimo..... Mah!

    RispondiElimina
  3. Simon, perchè dai una possibilità a qualcosa che non merita nessuna possibilità? Sei forse masochista? Dai forza, disinstalla quello scempio dal tuo wiiU prima che lo infetti :-)
    Certo che 10 euro per dei minigiochi del genere... Su steam con 10 euro ti prendi dei gioconi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono semplicemente un illuso ;(
      No dai, se non dò una chance ad una demo allora è grave! Comunque 9,99 allo stato attuale non li merita ...purtroppo

      Elimina
  4. Si potrebbe invece parlare del buon lavoro fatto con Wii Fit, in questi giorni approfondirò così da poterne parlare (o)

    RispondiElimina
  5. La cosa peggiore dei lag è la consapevolezza che quando funziona tutto a dovere (a volte capitano anche partite belle fluide) il gioco è dannatamente divertente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh ma se nella sua semplicità era già divertente contro la cpu, posso solo immaginare cosa possa essere contro un avversario umano! Motivo in più per essere infastiditi e per considerarla un'occasione, momentaneamente, sprecata... Se penso a quanto mi diverto con Mario Tennis su 3Ds ed a quanto funziona bene mi girano proprio le balle...

      Elimina
    2. Assolutamente vero, il gioco ha guadagnato molta profondità con il remote plus e fare certe giocate è una questione di tecnica e tempismo molto più che nel vecchio wiisport.
      L' amarezza è vedere la classica occasione sprecata per eccessivo risparmio nelle risorse, quando con poco sforzo in più si poteva creare un piccolo gioiellino on ed off line...oltre ad un gioco in linea decente avrei gradito ad es.qualche sbloccabile tipo campetti o divise da gioco extra, degli elementi di contorno meno scarni ecc.

      Elimina