giovedì, dicembre 19, 2013
3

Ecco qui una piccola rassegna di quelli che sono stati gli annunci, le novità o le conferme, proposti ieri dalla casa di Kyoto in occasione del nuovo Nintendo Direct. Per comodità ho deciso di dividere il Direct in 2, troverete quindi qui quanto di più interessante è stato detto riguardo al 3Ds, seguirà quindi un altro post relativo a Wii U.

Kirby Triple Deluxe

Partiamo quindi dal nuovo titolo dedicato alla palletta rosa marchiata N, Kirby torna nuovamente su console portatile con un gioco che, quantomeno, dimostra un grande impegno da parte degli sviluppatori. Nulla è stato lasciato al caso, il titolo appare fluido ed in perfetta forma, vivaci e ben disegnati gli scenari. Grandi novità sono state spalmate su tutti gli aspetti del gioco, dal gameplay, che prevede questa volta un movimento del personaggio dallo scenario in primo piano a quello di fondo (caratteristica che va a rinnovare anche la tipologia di enigmi presente nel gioco ed il modo di risolverli, nonché il modo di difendersi dagli attacchi nemici) alle abilità del protagonista. In questo capitolo, ad esempio, è stata implementata la Ipernova, una caratteristica attivabile solo in alcuni frangenti e che permette a Kirby di risucchiare tutto ciò che si trova davanti, facendo piazza pulita del livello. Sono state inoltre inserite più di 20 abilità di copia, di cui 4 nuove create ad hoc per questo titolo. E proprio dalla modalità copia nasce una delle 2 modalità di gioco aggiunte al titolo: 4 Kirby a schermo, con diverse trasformazioni, dovranno scontrarsi e mazzuolarsi in un ambiente che rende il tutto molto molto simile a Super Smash Bros. L’altra modalità extra “A ritmo con Dedede”, somiglia invece in tutto e per tutto ad un rythm game, dovrete quindi seguire dei percorsi, impersonando appunto King Dedede, pigiando tasti a ritmo. L’uscita del titolo è prevista per il 2014, e pare proprio essere uno dei giochi per 3Ds su cui Nintendo punterà di più nel corso del prossimo anno.


New Yoshi's Island

Qualche informazione anche riguardo al nuovo titolo incentrato sul draghetto amico di Mario. Qualche immagine di repertorio, relativa a Super Mario World, per ricordarci le origini del personaggio ed informarci del fatto che il nuovo gioco è nelle mani esperte di Takashi Tezuka, già creatore del capitolo per SNES, aiutato e coadiuvato da un team EAD interno.  Tra le novità di questo gioco nuove tipologie di uova e nuove abilità per Yoshi. Il titolo è previsto in Europa per la primavera del 2014.


Varie ed eventuali

A seguire viene spesa qualche parola su alcuni nuovi servizi disponibili per 3Ds: 2 servizi a pagamento riguardano il mondo Pokémon, si tratta delle applicazioni “Banca Pokémon” e “Pokétrasferitore” di cui potete leggere di più a questo link, mentre il terzo, gratuito, è il già conosciuto dai possessori di Wii U “Miiverse”.

Professor Layton vs. Phoenix Wright: Ace Attorney

La parte di conferenza dedicata al 3Ds si chiude con un nuovo video dell’ormai prossimo Professor Layton vs. Phoenix Wright: Ace Attorney. Il titolo sarà disponibile dal 28 Marzo e vedrà i 2 protagonisti alle prese con un caso di stregoneria, unendo le meccaniche dei 2 giochi ci troveremo quindi a districarci tra frotte di enigmi in aiuto della piccola Luna, nonché a difenderla in tribunale dall’accusa di essere lei stessa una strega.

3 Commenti:

  1. Il 3DS promette già bene anche per il 2014! LaytonVsWright lo aspettavo da un secolo (ed in giappone infatti è uscito tipo un anno o due fa) e Kirby mi fa ben sperare, viste le novità introdotte e alcuni utilizzi interessanti dell'Ipernova, mostrati nei trailer, come lo spostare un macchinario per sciogliere il ghiaccio o far schiantare una palla demolitrice contro un muro. Il 3DS sta recuperando alla grande il terreno perso all'inizio della sua carriera! Ora aspetto una data d'uscita su suolo europeo di Shin Megami Tensei IV e di Monster Hunter 4!

    RispondiElimina
  2. il 3ds non ha bisogno di grandi annunci,anche se non avessero fatto il direct c era cmq da essere ottimisti...ed i titoli sarebbero di certo arrivati...il direct dovrebbero usarlo per generare interesse intorno a wii u,e non lo stanno facendo bene

    RispondiElimina
  3. Si sul 3Ds seguo la stessa linea. Potrebbero non far uscire giochi per un anno che tanto ne avrei tanti da recuperare da non sentire la mancanza di nuovi titoli (ma li voglio lo stesso)

    RispondiElimina