lunedì, gennaio 06, 2014
7

Digital Storm sarà la prima a lanciare una macchina basata sul progetto Steam Box e lo farà già in questo mese per la "modica" cifra di 1.900 $ (ovviamente modica era ironico).
Gli statunitensi hanno dichiarato che la loro intenzione è dare una macchina in grado di far girare senza alcun problema giochi in 4K.
Valve  invece non ha ancora ufficializzato nulla su Steam Box che, come già detto, è un sistema aperto su cui ognuno degli oltre 300 produttori che hanno ricevuto i kit base potranno entro certi limiti portare sul mercato postazioni personalizzate.
Questa notte nel corso del CES è prevista una conferenza stampa di Valve, quindi plausibilmente domani, avremo nuove info.
Digital storm sarà comunque di sicuro il primo produttore ad uscire con Steam Box ed averne reso noto il costo (della sua versione ovviamente) ed il lancio sarà sia per utilizzatori di Windows che di SteamOS.



PierNano1900 $ maddeche!

7 Commenti:

  1. Risposte
    1. Anche perchè con quei soldi ti compri la console/pc....ed il tv 4k dove lo mettiamo?

      altri 3000$ (ci sono anche a meno,me prendere un tv 4K piccolo è come avere la possibilità di trombarsi Belen e darle solo un bacio)

      sia chiaro,il 4k è una figata pazzesca,alcune demo che ho visto su pannelli grandi ti fanno per la prima volta credere di vedere qualcosa di vero,ma giochi che replicano quella qualita ad oggi?

      questa è la tecnologia della prossima generazione e non di questa,per motivi ovviamente economici


      cmq dico ciò senza aver visto la conferenza di Valve,quindi magari hanno annunciato qualcosa di interessante a cifre "normali"

      Elimina
    2. Non mi stupisco per nulla, più o meno sono i conti che avevo fatto io. E' una spesa elevata, ma parliamo comunque di un PC in tutto e per tutto, basta installarci windows- ubuntu quel che ti pare e quello resta.

      Elimina
    3. si...non è che la cifra sia campata in aria,il prodotto è in linea con un pc di alta fascia ed appunto è un pc in tutto e per tutto.
      il problema a parer mio è che non è lo standard,lo standard di questa generazione sarà il full hd,i 1080p nativi sia per console che per i titoli pc
      daltronde il problema costi non è irrilevante,sia per il consumatore che per chi sviluppa.
      1900 $ sono non solo troppi,sono anche fondamentalmente inutili se non per puro sfizio.

      Elimina
    4. certo che sono uno sfizio, però pensa che Nvidia è rimasta sorpresa dalle vendite di Titan avute dal suo lancio...quindi vuol dire che un mercato c'è. C'è un mercato per i PC Ninja, c'è un mercato che spende anche per la Apple (ok x ragioni diverse ma intanto spende per scelta non per obbligo) . Avere oggi una scheda che può far girare un gioco complesso a 4K implica che tra 5 anni potrà comunque supportare i giochi migliori ad una qualità elevata rispetto alle console (Half Life 2 del 2009 a livello max fa il culetto a gran parte dei giochi console attuali) quindi è un investimento "ludico" che comunque ha un suo perchè (imho)

      Elimina
    5. su questo siamo d accordo,un mercato esiste e chi ha le possibilità economiche ne godrà appieno.
      il discorso che facevo io è basato sui grandi numeri,la stragrande maggioranza dei giocatori non può spendere quella cifra per il pc,e non può spenderne il doppio per un tv.
      da questa semplicissima considerazione ne vien fuori che il 4k non sarà lo standard di questa generazione,anche se giustamente si ritaglierà una sua nicchia che aumenterà ogni anno,chi si comprerà un nuovo pc da qui in poi ,soprattutto quando inizieranno a calare i costi,sarà un possibile acquirenti di piattaforma compatibile con il 4k,ed ovviamente più aumenta l utenza,più sviluppatori la prenderanno in considerazione.
      resta il problema del costo dei tv/monitor,di questi ultimi in vero non so nulla,non credo utile comprare una cosa del genere in piccole dimensioni

      Elimina
    6. rispondo perchè rileggendo mi sembrava si capisse poco:
      Il discorso non è solo "la scheda grafica potente serve per il 4K" :anche per chi gioca come me colelgandolo ad una tv full hd (stessa idea della steamachines) potrai impostare tutti gli effetti al max per anni, mentre la stessa scheda grafica tra 3 anni a 4k con tutti gli effetti attivi arrancherà. Quindi come sempre, chi più spende meno spende, certo è un discorso che va fatto con le proprie tasche e non solo con la propria passione.
      Consideriamo però che grazie a Steam ti fai una softeca di grandissima qualità con spesa inferiore alle console, quindi un ritorno nel tempo ci sarebbe anche

      Elimina