lunedì, marzo 24, 2014
10

Partiamo dal presupposto che stiamo parlando di un rumor bello e buono, e che mentre scrivo sono il primo a crederci molto molto poco…

Ad ogni modo, già da tempo si parla di come Respawn Entertainment (software responsabile dello sviluppo di Titanfall) sia rimasta interdetta dalla scelta di EA (publisher del gioco) di rendere il loro titolo un’esclusiva per XBox One. Difatti da tempo circola la voce che Electronic Arts, dopo essersi accaparrata i diritti per la pubblicazione del futuro secondo capitolo del gioco, abbia deciso di rendere lo stesso un multi piatta.

Ora però viene il bello. Di recente EA ha posticipato l’uscita del gioco di un paio di settimane (8 Aprile se non erro). Sul web inizia a circolare una voce interessante in proposito. A quanto pare, lo slittamento è dovuto ad un’interferenza di Nintendo che, conscia della situazione della propria home console, avrebbe pagato ad EA una cifra di tutto rispetto per convincerla a realizzare un porting di Titanfall per Wii U (impresa veloce e non difficile in quanto i ragazzi di Respawn avevano praticamente finito di sviluppare il titolo in precedenza su XBox 360).
Pare inoltre che Nintendo sia pronta ad annunciare il tutto da qui a fine a mese, magari attraverso un Direct.

Tutto da prendere con le pinze, ripeto, anche perché credo che dietro un’esclusiva Microsoft ci sia dietro un contratto non facile da violare e compagnia cantante. Magari si tratta solo del sogno di un fan o magari alcuni contatti tra Nintendo ed EA ci sono stati ma porteranno ad altro, di opzioni ed illazioni ce ne sono tante.

Insomma, una di quelle cose che non succede, ma se succede…. 

10 Commenti:

  1. sarebbe non bene accetto di più, ma ci sono due cose che stonano: EA e Nintendo che sborsa molti soldi...........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, se EA riceve molti soldi te lo impacchetta e te lo consegna a piedi... Resta il problema di Nintendo che li sborsa...

      Elimina
  2. Se accadesse sarebbe davvero incredibile, per quanto ho idea che anche se si verificasse un tale evento il titolo languirebbe vendendo una miseria. Mi pare che sia notizia di qualche giorno fa che il titolo, proprio grazie al fatto di esser stato fagocitato da Ea (che ormai si può chiamare EaAAAhmm) non sia più un'esclusiva Xbox. Che sia un'altro piccolos egno di un porting WiiU? La vedo durissima ma, per citarti, se succede....

    RispondiElimina
  3. EA? Mmmmmmmm...ci credo quando lo vedo....

    RispondiElimina
  4. Sarebbe troppo bello per essere vero... ma siamo anche troppo vicini al primo di aprile, magari è una idea di iwata che pensa pure di essere simpatico :/

    RispondiElimina
  5. Limita gli alcolici il fine settimana!! =))
    Oppure hai smascherato i piani di Nintendo, chissá...in un universo parallelo potresti aver dato lo spunto ad EA per una versione Wii U, come accaduto con Watch Dogs ed Ubi grazie ad un altro sitio

    RispondiElimina
  6. Appena letto il titolo mi sono detto:Momo ha ripreso la rubrica la bufala della settimana....

    Voglio per diletto sforzarmi di trovare il modo di argomentare seriamente,perchè dare il gioco a Nintendo?

    1 WiiU ha un target diverso dalle console microsoft,quindi nessuno prenderebbe wii u per titanfall,di fatto non è una killer application sulla macchina Nintendo

    2 Se nintendo pagasse un tot e si facesse carico dei costi di sviluppo e distribuzione,sarebbero soldi facili

    3 dare un esclusiva a nintendo,per wii u...è come tenersi l esclusività per quanto non conta nulla....

    4 basta...puir sforzandomi,non mi viene in mente altro........(maledetto blog ho dovuto riscrivere il messaggio)

    RispondiElimina
  7. Hahaha :-) ! Pesce d'Aprile in anticipo? Assolutamente irrealistico!

    RispondiElimina
  8. E poi che vendite potrebbero avere visto che la console wiiu sta andando malissimo? m

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che il ragionamento fatto sarebbe proprio l'opposto. Se la cosa fosse vera, sarebbe Nintendo a cacciare i soldi, e lo farebbe per aumentare le vendite della console, non per puntare singolarmente alle grosse vendite del titolo.

      Elimina