lunedì, maggio 26, 2014
3

Recentemente Take-two ha provveduto alla registrazione del marchio "City Stories", questo porta a pensare che  Rockstar Games sia al lavoro su un nuovo capitolo portatile della saga di Grand Theft Auto. Ovviamente il pensiero sorge dal fatto che spesso il suffisso sopra menzionato ha accompagnato proprio i titoli degli spin off per Psp (e non solo), e PsVita ne avrebbe bisogno come il pane... 
Ma ciò non toglie che potrebbe trattarsi semplicemente di un DLC per GTA 5 o ancora che la Softwarehouse abbia solo deciso di registrare il marchio in attesa di un'idea o progetto futuro.
Seguiranno novità all'E3? Chissà... 


3 Commenti:

  1. Sarebbe allucinante se si rivelasse essere un progetto per 3DS. L'ultimo chiodo nella bara di psvita.

    RispondiElimina
  2. mah...vice city e san andreas costano una bazzecola per i dispositivi mobili,se non li hanno convertiti non credono nell utenza nintendo,per altro il 3ds non potrebbe offrire molto di più a livello tecnico,basti pensare che in animal crossing non si possono mettere più di tot lampioni....
    quindi un capitolo dedicato per 3ds lo vedo proprio improbabile....anche viste le scarse vendite del precedente tentativo per ds

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle limitazioni più che tecniche sono semplicemente idiote, è diverso nano. Sul gameboy color ci stavan giochi come ages e seasons, su gba c'era golden sun, il 3ds potrebbe gestirli benissimo, ma esiste una limitazione tecnica superiore a tutte: la pigrizia. San andreas girava sulla ps2, una console che è LA limitazione tecnica, una versione su 3ds potrebbero farla tranquillamente, per dire. Ti ricordo che su 3ds ci son giochi come pokémon che richiedono una marea di memoria e vengon gestiti senza problemi dalla console. Su Animal crossing potevano metterne 100 di lampioni, ma quei tonti di nintendo si saranno detto "noooo, non sia mai che personalizzino TROPPO il villaggio".

      Elimina