martedì, giugno 10, 2014
8

Vista l'abbondanza di annunci, trailer mostrati e novità, scaturiti da ogni conferenza, riteniamo più logico fare un unico post per ogni conferenza, senza inondare il blog di post su post da poche righe. Una linea più pulita insomma, che ci evita anche una certa sbattella, per altro...

Tocca a Sony rispondere per prima alla conferenza di Microsoft, XBox One sembra volersi rimettere in carreggiata e Ps4 (che ad oggi non ha ancora sbagliato un colpo) deve dimostrare di poter essere la numero 1 di questa generazione.

Sony decide di porre subito l'attenzione sul futuristico Project Morpheus, il visore di realtà virtuale che Sony sta progettando per la PS4. Nel video di seguito qualche parola spesa in merito, ma è evidentemente ancora presto per capirci realmente qualcosa:


Sony annuncia poi il supporto a YouTube, a grande richiesta da parte degli utenti, e lo fa in grande stile. Basterà difatti premere il tasto "Share" sul pad per condividere su YT il video della propria partita.
Fa seguito anche l'annuncio dell'ingresso di Sony nel mondo Free to play (argomento che fa discutere), con 25 titoli in arrivo nel 2015, tra cui War Thunder, Planet Side 2 e Kindgom Under Fire 2.

Non ultimo, da luglio partirà la beta di Playstation Now in Nord America, gli utenti a stelle e striscie e canadesi potranno giocare in streaming ai titoli Sony su console PlayStation, PS Vita e SmartTV Sony. Durante la beta, saranno disponibili circa 100 titoli per PS3, tra cui Dead Space 3, God of War, Metal Gear Solid e Street Fighter. Sony commercializzerà inoltre la Ps Tv (già in vendita in Giappolandia, arriverà anche in America ed Europa) al prezzo di 99 dollaroni (al cambio 99 euri) che permetterà appunto di avere il servizio PS Now su tv non che di giocare proprio su Tv con la PsVita.  

In ultimo viene presentata Powers, la prima serie animata TV per console Sony: protagonisti degli investigatori che indagano sui crimini dei supereroi. Sarà disponibile gratuitamente per gli abbonati a PS Plus a dicembre negli USA. Arriva anche il film di Ranchet & Clank. 

E si viene dunque ai giochi veri e propri! Cominciamo con The Order 1886, esclusiva, un titolo a metà tra l'action ed il Survival Horror, ambientato in un gotico passato alternativo:


Annunciato e già disponibile Entwined, stralunato titolo indipendente:


A sorpresa viene annunciato anche Little Big Planet 3, titolo di piattaforme ed editor di livelli che va se non altro a colmare la lucana del genere che affligge le console non marchiate Nintendo. Caratteristica apprezzata del titolo il poter recuperare tutti i livelli creati nei capitoli precedenti:


Da From Software, creatori di Demon's Souls, arriva un nuovo gioco, BloodBorne: titolo oscuro, in salsa zombie (tanto per cambiare) ed ambientazioni tetre:


Tra le valli dell'Himalaya (paraponzi ponzi pò!) è invece ambientato il nuovo trailer di Far Cry 4, ormai celeberrima saga di Ubisoft:


E tanto per cambiare... ancora Zombie! Con Dead Island 2. Gli utenti Ps4 godranno in esclusiva di contenuti extra, tra cui almeno un personaggio disponibile solo su console Sony. Con PS+, è inoltre in arrivo la beta del titolo:


Rimanendo in tema esclusive, Diablo 3 per Ps4 godrà di Dungeon non presenti sulle controparti, mentre la versione Ps4 di Destiny, lo sparatutto multiplayer di Activision, avrà al lancio una mappa in esclusiva.

E se parliamo di sparatutto non possiamo non mostrarvi Battlefield Hardline, forse il capitolo più "urbano" della serie di EA:


Sony si accaparra le esclusive della famosa SoftwareHouse Paradox, e per iniziare ci mostra il simpaticissimo trailer di presentazione di un titolo per Ps4 e PsVita, Magika 2 Learn to Spell:


Tornando al tema "Sviluppatori indipendenti" viene mostrato anche Broforce, platform dal forte sapore anni 80:


Torna a calcare le scene Suda 51, e lo fa con titolo decisamente nel proprio stile, Let it Die sarà un'esclusiva Ps4 e vedrà la luce nel 2015:


Non necessita invece di presentazioni il prossimo titolo. Non esistesse Capcom ora staremmo parlando del picchiaduro per antonomasia: Mortal Kombat X


Arriva su Ps4, in versione Remastered comprensiva di tutti i DLC, con grafica rinnovata, quello che per molti è il miglior titolo visto su Ps3: The Last of Us sarà disponibile da Luglio


Personalmente trovo assolutamente spettacolare il nuovo trailer di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, voi che dite?


Altra versione Remastered quella di GTA 5 (Rockstar ha confermato che non si tratta di un'esclusiva ma sarà disponibile anche per XBox One e Pc). Il titolo sarà disponibile da Autunno, gradita aggiunta quella di poter caricare i salvataggi dalle versioni Ps3/360 così da non perdere i progressi di gioco:


Arriverà nei negozi nel 2015 il quarto capitolo della nuova saga dedicata al Cavaliere Oscuro: Batman: Arkham Knight


Chiudi con i botti (a detta di qualcuno) la conferenza Sony: viene mostrata l'esclusiva Uncharted 4, che girerà a 1.080 e 60 FPS su PS4!


Abbiamo dimenticato qualcosa? Può darsi, nel caso segnalatelo qua sotto!
Cosa penso di questa conferenza? Di carne al fuoco indubbiamente ce n'è (rimane comunque un pò abbandonata a se stessa Ps Vita). Come però già espresso, in modo diverso, da qualcuno, trovo che ci siano tante novità e pochissima innovazione. Il modus operandi dei videogiocatori rimane in stallo, le nuove IP, salvo eccezioni, latitano e la grafica non riesce più a farla da padrone.
Capiamoci, non voglio sminuire una buonissima conferenza, però boh... continua a mancare il fattore Wow...
Siamo all'E3 cazzo!!!! 

La pensate diversamente? Lo spazio qui sotto serve proprio a questo... 

8 Commenti:

  1. Ok, mancano i titoli per Vita...ma che TUTTI i giochi ps3 girino sulla portatile grazie a Playstation Now (quando un annuncio europeo???) ti pare poco? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi pare poco, anzi, ma non puoi fare un'E3 e non presentare titoli per una console che non ti stai cagando per nulla!!!!! Se vuoi farla diventare una periferica extra basta dirlo, ma allora abbassa anche i prezzi...

      Elimina
  2. Ecco si, sia Microsoft che Sony hanno fatto delle belle conferenze, però prive del fattore sorpresa. Non male in ogni caso, a parte la povera psvita che oramai affonda assieme a wiiU.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La differenza è che con Wii U Nintendo ci prova, aldilà di quali possano essere i risultati (tra un'ora vedremo), Sony invece ha totalmente abbandonato a se stessa la sua portatile!!

      Elimina
    2. Vero, e devo dire che con questo Digital Event Nintendo ha mostrato di voler ancora credere in WiiU. Ammiro la loro tenacia.

      Elimina
  3. the order... trailer gameplay.... tre secondi e tutti scripto =))

    RispondiElimina
  4. ancora devo vedere tutta la conferenza,di roba però come già detto ne vedo molta,PsVita se prende piede con i servizi di stream e come device per Ps4 o si,farà una brutta fine,titoli dedicati ovviamente sono pochi,ma questa è la dura legge dei numeri....
    Un ben arrivato all anonimo,a me personalmente the order fa morire a livello di ambientazione,il rischio che sia un titolo mooolto scriptato però c è ed è reale,vedremo perchè potrebbe anche essere il gioco del 2015,come un titolo solo grafica....mi pare ancora presto per trarre delle conclusioni....

    RispondiElimina
  5. Personalmente, da futuro possessore di Ps4 (ho già deciso), ho trovato nella conferenza Sony molti titoli validi. Poi è ovvio che molti saranno multi, ma anche a livello di esclusive la console Sony mi sembra messa meglio, ma questa è questione di gusti.
    The Order mi sembra un ottimo titolo a livello di concept, le meccaniche invece sono abusate. Molto dipenderà dal gameplay.

    RispondiElimina