mercoledì, giugno 11, 2014
9

Nonostante Nintendo non intendesse salire sul palco dell'E3, la conferenza di Nintendo si apre proprio con un Reggie che sale sul palco di fronte agli spettatori. Il tutto è però realizzato con la plastilina, ed il Digital Event parte quindi con un siparietto comico, che sarà ripreso più volte tra un trailer e l'altro, in cui Nintendo si fa un po' di sana auto-ironia. Di seguito troverete un recap di quanto annunciato e tutti i trailer mostrati. Bando alle ciance, la scena passa ad uno scontro tra Reggie e Iwata, che introducono così Lottatore Mii alla schiera di personaggi utilizzabili nel nuovo Smash Bros per 3DS e WiiU.

Super Smash Bros. : Mii Fighter joins in!


Avrete sicuramente notato la bella statuina di Mario tirata fuori da Iwata. Si tratta di un Amiibo, le nuove statuine raffiguranti i personaggi di Nintendo che permetteranno tramite la tecnologia NFC di scaricare nuovi contenuti nei giochi che le supportano, e di caricare in esse i dati relativi ai personaggi.

Amiibo


Si, voglio quella di Link e quella di Samus prima di subito. Queste statuine saranno compatibili con Smash Bros e Mario Kart 8, ma in futuro saranno utilizzabili anche per molti altri giochi, come Mario Party. Il Digital Event a questo punto ci mostra un nuovo gioco con un protagonista davvero particolare: Capitan Toad. Come sia venuta loro questa idea non ci è dato saperlo, il gioco sembra comunque essere molto curato e sembra uno spin-off della serie Mario.

Captain Toad: Treasure Tracker


Sicuramente il titolo attirerà i fan più giovani grazie al suo stile molto giocattoloso, e probabilmente piacerà pure ai fan più vecchiotti di Mario. Si è poi spesa più di qualche parola sul concept che sta dietro a Yoshi Woolly World, il gioco per WiiU con Yoshi come protagonista. Caratteristica chiave del gioco è che, come per Kirby's Epic Yarn, tutto è fatto di stoffa e lana.





E a proposito di Kirby, è stato annunciato anche un nuovo titolo tutto suo su WiiU: Kirby and the Rainbow Curse, che sembra essere un sequel a Kirby Canva's Curse uscito per Nintendo DS molti anni fa, del quale riprende le meccaniche di gioco.

Kirby and the Rainbow Curse




Ma il vero annuncio bomba è stato il nuovo Zelda per WiiU, che dovrebbe uscire nel corso del 2015. Aonuma ha voluto prima di tutto spiegare come Zelda sia basato sul senso di libertà dato dall'esplorazione di un mondo vasto, cosa che era molto evidente nel primo titolo della serie. Volendo recuperare questo concetto, si è messo al lavoro su questo nuovo capitolo, ed eccolo mostrarci una nuova Hyrule, vasta e colorata.

Zelda U 2015


Inutile dirlo, i fan si son subito spaccati tra chi lo adora e chi no. Alcuni avrebbero voluto uno stile più simile a quello della Tech Demo di 2 anni fa, altri lamentano la presenza del ragno-robot meccanico (un tektite?) o la mancanza della tunica verde. Ma onestamente trovo bellissimo questo stile molto colorato e comunque maturo, staremo a vedere come si svilupperà la cosa. E poi che dire di quelle frecce e del bestione? Che intendano introdurre un po' di tecnologia?
Per i fan della serie Pokémon, ecco finalmente il primo trailer di Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alfa

Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alfa



Il trailer enfatizza sulle nuove forme Primordiali di Groudon e Kyogre, oltre che su nuove megaevoluzioni, character design e la nuova veste grafica di Hoenn.
Ma cosa manca in questo E3? Ma certo, un nuovo trailer di Bayonetta 2! Tranquilli, c'è anche quello, come in ogni Direct da 2 anni a questa parte.

Bayonetta 2 


Da notare come sarà incluso anche il primo Bayonetta, una mossa sicuramente gradita, e sarà presente la possibilità di selezionare dei costumi alternativi, tra cui quelli di Samus e di Link.
E rimanendo in tema di nuovi trailer, anche per Hyrule Warriors ce n'è uno corposo

Hyrule Warriors


Ebbene si, Zelda e Midna saranno utilizzabili, ed il gioco presenterà anche una modalità per due giocatori.
Avrete poi riconosciuto il tema della piana di Hyrule di twilight princess come sottofondo nel trailer, assieme ad altre musiche caratteristiche della serie. Che dire poi della risata di Ganondorf, possibile indizio sul fatto che sarà tra i personaggi utilizzabili? I produttori promettono che il cast sarà ampio, quindi sembra plausibile aspettarsi il Re dei Gerudo nel rooster. La butto lì, probabilmente vedremo anche Ghirahim e Yuga nel cast.
Dalle ambientazioni medievali ci spostiamo nel lontano futuro con Xenoblade Chronicles X

Xenoblade Chronicles X



Finalmente il tanto vociferato X di Monolith Soft prende forma ed ha un nome ufficiale, portando un sacco di azione e robottoni su WiiU.
Ma non saranno solo i robottoni a sparare, su WiiU infatti si sfideranno a colpi di vernice anche dei bambini-calamari. Si tratta di Splatoon, un gioco in cui conquistare il campo a colpi di vernice è la chiave per aumentare la propria calamarica (?) mobilità e raggiungere la vittoria.

Splatoon 


Se a prima vista può sembrare un titolo abbastanza bambinesco, ci si rende conto ben presto del potenziale di questo gioco, che introduce delle nuove interessanti meccaniche al genere e sicuramente sarà fonte di risate e divertimento in multiplayer.
Nei giorni scorsi si era vociferato di Mario Maker, misterioso editor di livelli di mario. La notizia sembrava esser fake, e così molti rimasero dubbiosi sulla veridicità della stessa. Invece eccolo confermato durante la conferenza.

Mario Maker


Non so voi, io quando giocavo a Super Mario Bros immaginavo di poter ideare dei livelli e li disegnavo su carta, mettendo giù un sacco di idee. Mario Maker è quindi un annuncio più che gradito e si spera che si tratti di un editor di livelli molto versatile.
La conferenza giunge al termine con un ultimo annuncio, un trailer che mostra un nuovo personaggio in Super Smash Bros.

Palutena alights!


Gradito fan service targato Nintendo insomma, e la conferenza si conclude, lasciando con un pugno di mosche tutti quelli che si aspettavano F Zero o Metroid ma regalando comunque delle belle notizie ai possessori di WiiU. Si poteva fare di più, ma considerando che Nintendo combatte da sola, è andata discretamente bene.
In seguito, sul sito di Nintendo sono stati aggiunti nuovi trailer e notizie, tra cui l'aggiunta di Pac Man nel cast di Smash Bros ed il trailer di Devil's Third


Miyamoto annuncia poi di essere al lavoro su Star Fox, Project Guard e Project Giant Robot, rialzando ancora una volta l'hype.

Mario Party 10


Mario vs Donkey Kong



Art Academy WiiU


Pokémon Art Academy 3D


Fantasy Life


Professor Layton vs Phoenix Wright (new trailer)



 Cosa ne pensate? Soddisfatti o amareggiati? Ditelo nei commenti!



 

9 Commenti:

  1. In generale un po' deluso perchè mi aspettavo qualcosa di più.
    Lo Zelda mi gusta, anche se lo stile della tech demo rimane impresso nella memoria, ma le premesse sono ottime.
    Per il resto.....contento per StarFox ma per tutto il resto no, a partire da Yoshi dal quale mi aspettavo tutt'altro a Splatoon che trovo indecente.....
    Poi le statuette....bah, no comment....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io su Splatoon ho cambiato idea quando ho realizzato quanto possa essere esilarante giocarlo con amici, ma anch'io all'inizio l'ho trovato discutibile. Poi i calamari? Boh.
      Io aspetto ancora un F Zero, su WiiU potrebbe essere qualcosa di incredibile, piuttosto che star fox. Yoshi vabbè, nemmeno mi importa, non mi è mai piaciuto come personaggio. Di Captain Toad che ne pensi? :-d Per le statuette io sono favorevole ora che le ho viste, son fatte bene, io mi aspettavo delle pataccate assurde.

      Elimina
    2. Capt. Toad va bene finchè si tratta di un giochillo sull'eshop, non retail cavolo.....

      Elimina
    3. Io pensavo che fosse un dlc, non un gioco completo :-) E a dirla tutta lo vedevo meglio su 3ds.

      Elimina
  2. Io sono piuttosto soddisfatto, ma dirò la mia in un post a parte che voglio dedicare alla conferenza Nintendo.

    RispondiElimina
  3. Anch'io sono molto soddisfatto, anche perchè giochi come Capitan Toad e Mario Maker se non venduti a prezzo pieno possono rappresentare occasioni da non perdere. In generale c'è stato quasi tutto quello che ci si aspettava e notizie positive di quelli già confermati.

    RispondiElimina
  4. Molto soddisfatto per diversi punti dell'evento: zelda su tutti, ma anche il del primo bayonetta venduto insieme al due, le novità sulla trama di Xenoblabe X, Star fox, Devil third, splatoon (anche io penso che abbia molte potenzialità in multy)

    RispondiElimina
  5. Ragazzi Capt. Toad in Super Mario 3D World è un'aggiunta molto gradita, è un minigioco molto divertente. La Moma lo adora, quando arrivavamo a quei livelli li voleva assolutamente fare lei che altrimenti Super Mario se lo sarebbe cagato poco, secondo me se ben sviluppato può venir fuori un buon titolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma ho solo detto che come gioco venduto online a un prezzo accettabile mi sta bene, retail a prezzo pieno no.
      Per carità, piacevano anche a me quei livelli....

      Elimina