domenica, giugno 22, 2014
5

Con l'E3 ormai alle spalle, conclusosi in maniera più che buona, è tempo di tirare le somme e di pescare i migliori momenti (almeno secondo il sottoscritto) che abbiamo potuto assistere a questo E3 2014. 


Questa classifica non decreta il vincitore dell'evento, ma solo dei video, annunci o presentazioni che ho ritenuto più belli e interessanti.
Fatta questa premessa, incominciamo!




NUMERO 5°

BLOODBORNE 


Conosciuto precedentemente come Project Beast, Bloodborne è la nuova opera di Hidetaka Miyazaki sviluppato dalla From Software e Japan Studio in esclusiva per Playstation 4. 
Il gioco si presenta molto dark e con tratti horror, le meccaniche di gioco sono simili a quelle di Demon's e Dark Souls ma con tante novità, in primis la possibilità di usare armi da fuoco.
Il gioco uscirà nel 2015 e ha tutte la basi per essere la summa perfetta della serie "Souls".


NUMERO 4°

THE LEGEND OF ZELDA: WII U 


Finalmente il mondo intero è stato ripagato con l'annuncio ufficiale del nuovo The Legend of Zelda sviluppato per Wii U. 
Il trailer breve ma intenso ci pone un sacco di quesiti e dubbi, dallo stile grafico proposto, a Link con il codino, fino alla collocazione temporale di questo nuovo capitolo.
Un plauso comunque alla Nintendo che con questo video ha citato una scena de "La Principessa Mononoke", capolavoro d'animazione giapponese realizzato dallo studio Ghibli.


NUMERO 3°:

METAL GEAR SOLID V: THE PHANTOM PAIN


E' sempre un piacere assistere alla visione, sopratutto se è diretta dal genio incompreso Kojima, di Metal Gear, e il trailer di questo quinto capitolo non è da meno. 
Presentazione da batticuore, pura estasi per i fan, poche parole per descrivere il video, guardatelo voi stessi e commentate.


NUMERO 2°:

DEAD ISLAND 2 


Se c'è qualcosa che la Techland sa fare veramente bene sono i trailer di presentazioni di Dead Island.
Con il trailer del primo capitolo che ha riscosso un successo planetario mostrando un disastroso e commovente filmato di una famiglia vittima degli zombi, qui accade l'esatto inverso, attraverso l'ironia e la parodia, Dead Island 2 cambia completamente concept, seguendo una linea non più drammatica ma divertente. Cosa state aspettando, sparatevi questo esilarante trailer! 


NUMERO 1°

REGGIE VS IWATA


L'E3 2014 verrà ricordato sicuramente per questo video, quasi indescrivibile per quanto sprizzi epicità allo stato puro. 
Il Digital Event della Nintendo è iniziato così, con un grandioso combattimento tra Reggie e Iwata, due icone storiche della compagnia per presentare il nuovo capitolo di Super Smash Bros.  
Dopo "My Body is Ready" e "Please Understand" Nintendo verrà ricordata sulla rete anche per questo video, un minuto di intenso intrattenimento come solo Nintendo sa fare. 


Qui termina la Top 5 dei migliori momenti dell'E3, vi è piaciuta? 

Qual è stato il vostro momento preferito dell'E3? 

Scrivetelo nei commenti!  
  

5 Commenti:

  1. Beh, il primo posto era scontato, Reggie VS Iwata è stato qualcosa di incredibile :-)

    RispondiElimina
  2. Assolutamente d'accordo con i primi due posti... lo scontro tra iwata e reggie è fantastico mentre il trailer di dead island 2 me lo sono rivisto due volte tanto è bello (o)

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo su 4 delle 5 scelte, meno sulle posizioni che occupano. Bloodborne proprio non ce la faccio, sto genere ha veramente rotto la minchia....
    Dead Island 2 anche è piuttosto abusato, ma il trailer è talmente geniale che merita di stare nella top.
    Tutto ciò comunque se parliamo della bontà dei video e non del titolo in se, se parliamo dei titoli la mia classifica sarebbe totalmente diversa

    RispondiElimina
  4. Sottoscrivo il Momo-pensiero: Bloodborne magari provocherà emissioni inaspettate a tanta gente ma credo che io finirò per godermi i concept art e finisce lì. Non è questione "ce devi da giocà pe capì" è proprio che la voglia di giocarci scompare. Gusti personali naturalmente. Di Zelda ne ho già parlato nel thread apposito ad alto contenuto di puffosità latente ma dire che promette bene è dir poco. Meglio non rinfocolare la polemica! Il trailer di Metal Gear: Kojima mi sta sulle palle (per certi suoi atteggiamenti e varie cosette) ma è dannatamente bravo: più che il comparto grafico, comunque notevole, ho apprezzato l'atmosfera creata dal trailer e la scelta del sottofondo musicale. Una commistione davvero molto, molto bella. Poi vabbè, si analizza il trailer e si dice "ma...un braccio..una...?! Ma non mi pareva che fossero...Ah, vabbè, è Kojima, troverà il modo, che ti piaccia o no". A conti fatti avrei messo il trailer un gradino più in alto se non fosse che davanti c'è il trailer di Dead Island 2. Adoro quando si usa l'ironia in tal modo, bella la ripresa e le scelte registiche. Devo aggiungere però che tutto ciò appena elencato e ciò che mi ha fatto veder il trailer più volte, probabile che il gioco neanche proverò a guardarlo: da parte mia ne ho abbastanza degli zombi, ormai spuntano da ogni parte. Non mi si fraintenda, io adoro il genere ma il troppo stroppia e si è già esagerato da tempo,sempre restando nell'ambito della tolleranza personale. Il primo posto credo fosse scontato: era qualcosa che nessuno si sarebbe mai aspettato e che ha catturato subito l'attenzione, divenendo subito un tormentone. Che dire, credo abbiano centrato l'obiettivo! se riuscissero ad attuare una politica simile anche per la promozione dei giochi beh, il futuro sarebbe di certo più roseo.

    RispondiElimina
  5. primo posto a mgs 5...o meglio,al suo trailer,fantastico,ora c è da vedere se il gioco durerà più o meno del trailer stesso

    ottimo anche dead island ed i vari siparietti della nintendo,per me il migliore però è mario che si incazza quando i fan non vogliono vedere l ennesimo suo titolo in fiera,bravi a scherzare sui più comuni motivi di presa per il culo degli utenti del momo's warp

    RispondiElimina