giovedì, dicembre 17, 2015
0


Sono stati annunciati, tramite l'ultimo Smash Direct, i personaggi finali che saranno aggiunti al gioco.
Masahiro Sakurai ha illustrato meticolosamente i nuovi personaggi aggiunti, oltre a nuovi costumi per Mii e Arene.
I nuovi personaggi saranno Cloud, da Final Fantasy VII, Corrin di Fire Emblem Fates e Bayonetta dall'omonimo gioco.
Saranno poi aggiunte delle Arene, ovvero Midgar (FFVII) e la Torre dell'Orologio (Bayonetta).
I costumi Mii annunciati sono Geno (super mario RPG), cappello chocobo (Final Fantasy), Tails (Sonic), Knuckles (Sonic), Armatura Bionica, Takamaru, Ashley e Gilgamesh.
I prezzi sono i seguenti
Corrin: 4.99€ (5.99 se preso per WiiU e 3DS)
Cloud + Midgar: 5.99€ (6.99 WiiU+3DS)
Bayonetta + Torre dell'Orologio: 5.99€ (6.99 WiiU+3DS)

A detta di Sakurai è stata Bayonetta la vincitrice del Sondaggio indetto per scegliere l'ultimo personaggio, un risultato decisamente a sorpresa considerando che da altri sondaggi online non appariva nemmeno tra i primi 10, mentre Geno, Ashley o Tails hanno ricevuto molti più voti.
Fun Fact: Goku è stato votato da un sacco di gente
Vien quasi da pensare che i veri vincitori del sondaggio sian finiti come costumi per Mii, mentre Bayonetta era già pianificata da prima del sondaggio.
Intanto Sakurai beve le lacrime di tutti quelli che volevano nel gioco gente come King K. Rool, Ridley, Waluigi, Banjo&Kazooie, Shovel Knight, Wolf e via dicendo, ed è proprio questo elisir a mantenerlo giovane

Avete mai visto "Il curioso caso di Bejamin Button"?
Un uomo nasce vecchio e diventa sempre più giovane col passare degli anni.
Sakurai si è chiaramente ispirato a quel film.
Che dire quindi, complessivamente, del cast di Smash Bros per 3DS e WiiU?
Ci sono più di 50 personaggi, un risultato notevole, ma l'assortimento forse non è dei migliori. In origine Smash era il picchiaduro che raccoglieva le più grandi star di Nintendo, per poi espandersi anche ad altri marchi come Sega, Konami e Square. Da questo punto di vista questo ultimo capitolo è eccezionale, in un solo gioco ora possiamo scegliere di lottare con alcune delle più famose icone del mondo dei videogiochi, tra cui Pac-Man, Cloud, Sonic, Ryu, Pikachu, Link, Samus, Donkey Kong, Fox, Mr.Game&Watch ed ovviamente Mario.
Ma, mio modesto parere, qualcosa è andato "storto". E mi riferisco allo squilibrio, in termine di rappresentanti, tra le diverse serie. The Legend of Zelda ha tre rappresentanti, cinque se contiamo anche link cartone e sheik (che fino al gioco precedente era un solo personaggio con Zelda), Metroid solo uno, ovvero Samus (anche lei sdoppiata in due personaggi per l'occasione, ma restan pur sempre la stessa persona). Fire Emblem vanta invece ben 6 personaggi, 3 dei quali con meccaniche molto simili tra loro (Roy, Marth e Lucina). A mio avviso sarebbe stato meglio dare più spazio alle serie con ancora troppi pochi personaggi, invece di aggiungere continuamente personaggi, nemmeno troppo famosi, a Fire Emblem. Inutile dire che è un'operazione di marketing, Nintendo sta cercando chiaramente di spingere le vendite di Fire Emblem Fates aggiungendo, prima ancora che il gioco sia uscito in occidente, il rispettivo protagonista in smash.
Vi lascio con i video dei tre nuovi personaggi ( Bayonetta è indubbiamente la migliore)





0 Commenti:

Posta un commento