mercoledì, aprile 27, 2016
5
Il primo artwork ufficiale del gioco
Possessori di WiiU, mettetevi l'anima in pace.
Il nuovo capitolo della saga di Zelda non uscirà prima del 2017. Nintendo lo conferma tramite Twitter.
Zelda U uscirà in contemporanea su WiiU e Nintendo NX nel Marzo 2017 e sarà mostrato nel prossimo E3.
Ve li ricordate gli scaffali di Gamestop pieni di confezioni provvisorie che recitavano "primavera 2015"?
Bene, ora sappiamo che il gioco è stato posticipato di ben 2 anni. Per cosa? Nintendo dice "finiture", ma sappiamo bene che è stato fatto per pubblicarlo in contemporanea sulle due console.
Con Twilight Princess successe qualcosa di simile, uscendo su Gamecube e Wii, ma il posticipo per poterli pubblicare insieme fu solo di qualche mese. Tirarla così lunga è stato decisamente scorretto nei confronti dei loro (pochi) clienti che WiiU l'hanno comprato. Chissà che invece non potevano pubblicarlo già nel 2014 e poi impiegare i tre anni successivi per partire da zero con un nuovo progetto pensato appositamente per NX, in modo da sfruttarlo al meglio, invece di far uscire un gioco che è stato pensato sulla console precedente.
Qui il link al tweet, e di seguito il comunicato stampa inviato a NintendOn
The Legend of Zelda: l’ultimo episodio di questa serie classica verrà lanciato contemporaneamente su Wii U e NX, ed entrambe le versioni vengono sono in corso di sviluppo. Dato che gli sviluppatori hanno bisogno di più tempo per dare i tocchi finali al gioco, questo verrà lanciato nel 2017, ma resterà comunque l’argomento principale  di Nintendo all’E3.

5 Commenti:

  1. beh ottimo direi,almeno all E3 ci sarà qualcosa da vedere,e potranno farci su un anno abbondante di direct ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordiamoci che con Bayonetta 2 hanno fatto un paio di anni di Direct :-)

      Elimina
  2. Dici bene Kerbs, potevano pubblicarlo se non nel 2014 , almeno nel 2015 e poi lavorare su altro. Si aspettano miracoli da Zelda? Vedremo, ho seri dubbi che il pubblico abituato a The Witcher 3, Skyrim e compagnia, GTA5 e mille altri gioconi si lancerá in massa a comprare NX per questo gioco.
    Simon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda Simon, al di là della potenza grafica, io quando mi aspettavo i "miracoli" da Zelda me li aspettavo in termini di gameplay, esperienze uniche che ti lasciano dei ricordi indimenticabili. Quello che più mi delude è che nonostante impieghino anni per fare uno Zelda, questo miracolo non avvenga più. Insomma, fosse vero che tutto questo tempo extra se lo prendono per migliorare il gioco, allora chissà che porcata doveva essere Skyward Sword se fosse uscito un paio di anni prima. Ovviamente alla fine son tutte menzogne, quel tempo extra se lo prendon sempre per fare altro, ingannare l'attesa, tappare buchi e via discorrendo.

      Elimina
  3. Questo gioco poteva uscire tranquillamente un anno fa... con Xenoblade X hanno dimostrato che wii u può gestire un open world bello corposo... in finale rimane la delusione per chi come me attendeva il gioco per una console molto povera di contenuti...

    RispondiElimina