venerdì, giugno 03, 2016
2


Stando alle notizie di DigiTimes, il lancio di NX è stato posticipato al 2017 per una sola ragione: implementare la realtà virtuale. Con la concorrenza che si sta adeguando per incorporare i nuovi visori, pare che anche Nintendo intenda partecipare al gioco con un suo visore VR. NX sarà assemblato da Foxconn Electronics (Hon Hai Precision Industry), che però non ha voluto divulgare informazioni a riguardo.

Altre fonti riportano che la console sarà sia fissa che portatile, con uno schermo integrato da 5 o 7 pollici ed un controller in modo da essere giocata anche senza televisore, al quale comunque potrà collegarsi all'occorenza per diventare una console fissa.

Tuttavia secondo i produttori della "carrozzeria" della console, Nintendo ha ridotto la domanda da 20 a 10 milioni di unità, quindi se prima si aspettavano di vendere ben 20 milioni di console in un anno, ora immaginano di poterne piazzare solo la metà, che sarebbe comunque un traguardo notevole in confronto ai ritmi dell'attuale generazione.
La riduzione in ogni caso sembra dovuta alla povera performance di WiiU nel 2015, con solo 2 milioni di unità vendute.

Fonte: Digitimes

2 Commenti:

  1. Avevo letto la news,e si può fare una sola considerazione,la scheda più economica in grado di gestire bene la vr è appena uscita,è di amd e costa 199 dollari,indizio in più per scartare l ipotesi dell hardware al risparmio,come lo è anche il tablet autonomo che farebbe da parte mobile della console.
    già questi due elementi ci portano a costi abbastanza elevati,ovvio che se Nintendo userà quella scheda facendone fare una decina di milioni non la pagherà 199 dollari ma molto meno,sta di fatto che per me ad oggi se i rumors fossero veri potremmo trovarci di fronte ad un progetto interessante.
    detto ciò non credo nella vr,non ancora almeno,ma sarebbe bene che Nintendo non la trascurasse come fece all epoca con l hd

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nuovo presidente sembra essere uno che non bada a spese, tuttavia NX è iniziato sotto Iwata, quindi o hanno scartato le idee al risparmio, e quindi nx sarà al passo coi tempi e oscenamente caro, oppure sarà alla portata di tutti ma un po' indietro come successo con wii e wiiu. Questa cosa del visore però, se fosse vera, significherebbe che hanno davvero messo da parte il risparmio. Poi alla fine di tutto a me frega sempre poco di questi dettagli, visori, schede grafiche, per me quello che definisce il valore di una console è la qualità dei giochi che ha, motivo per cui GC e PS2 cagano in testa a WiiU e PS4.

      Elimina